Diffusione tecnologie e promozione industriale

Molte delle attività di ricerca e sviluppo nei laboratori ENEA sulla fusione sono condotte in stretta collaborazione con l’industria, favorendo così il trasferimento tecnologico al sistema produttivo. Anche grazie a ciò, oggi l’industria italiana è ben qualificata e si è già aggiudicata importanti commesse per la fabbricazione dei componenti di ITER più grandi e a più elevato contenuto tecnologico.

L’ENEA, in ottemperanza alla propria missione istituzionale, e ad integrazione delle proprie attività di ricerca sulla fusione, svolge il ruolo di punto di raccordo nazionale tra l’industria italiana e ITER avendo al proprio interno la figura dell’Industry Liasion Officer (ILO), per ITER in Italia. L’ILO svolge attività di informazione capillare e tempestiva sul territorio nazionale della gare emesse, promuove la partecipazione delle imprese italiane attraverso iniziative pubbliche o più mirate a specifiche esigenze, e fornisce supporto tecnico alle imprese.

Riferimenti

Divisione Fisica della Fusione

Dr. Angelo Tuccillo
Responsabile


Divisione Ingegneria Sperimentale

Ing. Mariano Tarantino
Responsabile


Divisione Sicurezza e Sostenibilità del Nucleare

Ing. Paride Meloni
Responsabile


Divisione Tecnologie Fusione Nucleare

Ing. Giuseppe Mazzitelli
Responsabile