Display

Comunicati e News

Energia: il rialzo dei prezzi non ferma i consumi, +3,2% nel I semestre 2018

Peggiora ancora l’indice ISPRED (sicurezza, prezzi, decarbonizzazione). Nel primo semestre del 2018 i consumi di energia primaria in Italia sono cresciuti del 3,2% rispetto allo stesso periodo 2017, trainati da trasporti (+2,2%) e settore industriale (+2,6%). A livello di fonti energetiche si registra un incremento del consumo di petrolio (+4,5%), che interrompe un trend di riduzione in atto dal 2016, mentre risultano in calo sia il gas naturale (-1,6%), dopo tre anni di aumenti, che il fotovoltaico (-10%), nonostante la crescita delle rinnovabili nel loro insieme (+9%).

Energia: il rialzo dei prezzi non ferma i consumi, +3,2% nel I semestre 2018 - Leggi il resto

Sicurezza alimentare: il progetto METROFOOD coordinato da ENEA fra le eccellenze della ricerca europea

Per la prima volta un network di ricerca del settore "Health&Food" a guida italiana è stato scelto a far parte del Forum Strategico Europeo per le Infrastrutture di Ricerca (ESFRI - European Strategy Forum on Research Infrastructures), l’organizzazione che promuove la competitività della ricerca europea.

Sicurezza alimentare: il progetto METROFOOD coordinato da ENEA fra le eccellenze della ricerca europea - Leggi il resto

Ambiente: alghe "sosia" 3D per studiare i fondali marini colpiti dal cambiamento climatico

Alghe artificiali “sosia” di un’alga corallina specie chiave del Mediterraneo, potrebbero essere utilizzate come strumenti in progetti di restauro ecologico per ripristinare gli ecosistemi naturali compromessi dall’impatto antropico. Sono i primi risultati di un progetto di ENEA, Università di Portsmouth e CNR

Ambiente: alghe "sosia" 3D per studiare i fondali marini colpiti dal cambiamento climatico - Leggi il resto

Agroalimentare: in anteprima a Portici l'innovativa illuminazione per il "Microcosmo" ENEA

Presentato in anteprima durante l’Open Day della Ricerca al Centro ENEA di Portici il Microcosmo dotato dell’innovativo sistema illuminotecnico sperimentale fornito da BECAR, azienda controllata dal gruppo Beghelli e partner di progetto insieme a ENEA e Gruppo FOS

Agroalimentare: in anteprima a Portici l'innovativa illuminazione per il "Microcosmo" ENEA - Leggi il resto

Spazio: l'orto "marziano" made in Italy vince premio come miglior modello di verde high-tech

Il prototipo del progetto HortExtreme è stato di recente visitato dal presidente Mattarella al Centro Ricerche ENEA Casaccia. Nuove conferme per l’orto ipertecnologico destinato alla coltivazione di verdure per le future missioni spaziali. Il progetto HortExtreme, condotto da ENEA, ASI e Università di Milano, ha vinto il premio “ECOtechGREEN” come miglior prototipi di verde high-tech, tra 19 progetti candidati.

Spazio: l'orto "marziano" made in Italy vince premio come miglior modello di verde high-tech - Leggi il resto

Tecnologia: ENEA "cattura" i segnali deboli per nuove applicazioni diagnostiche in campo medico e TLC

ENEA ha brevettato innovativi amplificatori di segnali elettromagnetici deboli che permettono misurazioni di grande precisione, non ottenibili con altri metodi, per applicazioni in campo medico (apparecchiature per ecografie e body scanner), telecomunicazioni (radar e sonar), beni culturali (sistemi laser diagnostici) fino agli esperimenti di fisica nucleare.

Tecnologia: ENEA "cattura" i segnali deboli per nuove applicazioni diagnostiche in campo medico e TLC - Leggi il resto

Il Presidente della Repubblica Mattarella visita il Centro ENEA Casaccia, uno dei principali campus di ricerca in Europa

“Il nostro paese è una delle principali economie manifatturiere ed ha un bisogno costante di innovazione che solo voi ricercatori potete garantire. Com’è noto, siamo una nazione con una forte tradizione scientifica basata su una vasta rete di centri di ricerca, di cui l’ENEA è un punto fondamentale. Oggi sono qui a nome del Paese tutto per ringraziarvi del lavoro che svolgete quotidianamente per mantenere l’Italia protagonista a livello mondiale”.

Il Presidente della Repubblica Mattarella visita il Centro ENEA Casaccia, uno dei principali campus di ricerca in Europa - Leggi il resto

Tecnologia: è made in Italy il supercomputer Ue per la fusione

ENEA e CINECA hanno vinto una gara internazionale per realizzare in Italia un supercomputer per la ricerca europea sulla fusione, in grado di eseguire 8 milioni di miliardi di operazioni al secondo (8 Pflops) grazie a processori di ultima generazione. Il progetto, finanziato da EUROfusion, darà un contributo essenziale anche a DTT, il polo di eccellenza internazionale per la ricerca sulla fusione nucleare che sorgerà all’interno del Centro ENEA di Frascati.

Tecnologia: è made in Italy il supercomputer Ue per la fusione - Leggi il resto

Ricerca: il Presidente della Repubblica Mattarella domani al Centro ENEA Casaccia

Domani, venerdì 21 settembre alle ore 11, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella visiterà il Centro Ricerche ENEA Casaccia, nella zona nord del comune di Roma, dove incontrerà la comunità di ricercatori e dipendenti dell’Agenzia. Ad accogliere la prima carica dello Stato, il presidente dell’ENEA Federico Testa e una delegazione di capi dipartimento dell’Agenzia che guideranno il Presidente Mattarella nella visita ai principali laboratori e impianti sperimentali del maggior polo di ricerca dell’ENEA, come l’impianto solare termodinamico, la serra a contenimento e il reattore sperimentale Triga.

Ricerca: il Presidente della Repubblica Mattarella domani al Centro ENEA Casaccia - Leggi il resto