Display

Comunicati

7/11/2014

Fisco: operativi i siti ENEA 2019 per invio documentazione ecobonus e bonus casa

Sono operativi da oggi i siti ENEA 2019 per la trasmissione dei dati per gli interventi di risparmio energetico con fine lavori nel 2019 che possono beneficiare dei cosiddetti ecobonus e/o bonus casa. I siti sono entrambi raggiungibili dalle pagine detrazionifiscali.enea.it e acs.enea.it o dalla home page ENEA enea.it.

Fisco: operativi i siti ENEA 2019 per invio documentazione ecobonus e bonus casa - Leggi il resto

Lavoro: 340 assunzioni in ENEA per potenziare ricerca e innovazione

Altri 350 posti a tempo indeterminato nei prossimi tre anni, per un totale di circa 700 persone assunte Testa: “Segno di fiducia nella ricerca pubblica italiana”. Sono 340 i giovani ricercatori e tecnologi che hanno preso servizio in ENEA negli ultimi sei mesi, la maggior parte laureati in discipline scientifiche e oltre il 40 per cento donne; le assunzioni sono tutte a tempo indeterminato e vanno a potenziare i 14 tra centri e grandi laboratori di ricerca dell’ENEA presenti sul territorio nazionale, oltre ai 16 uffici territoriali di consulenza su efficienza energetica e pianificazione energetico-ambientale.

Lavoro: 340 assunzioni in ENEA per potenziare ricerca e innovazione - Leggi il resto

Il futuro? È fatto di sostenibilità energetica e rigenerazione urbana

Presentati questa mattina presso l’Aula Castiglioni Del Dipartimento del Design i progetti KDZENERGY di ENEA e GSE e Repubblica del Design del Politecnico di Milano, per rispondere alle sfide dei cambiamenti climatici all’interno delle città. Presenti i protagonisti dei KDZENERGY di Milano, gli studenti dell' Istituto Comprensivo Sant'Ambrogio

Il futuro? È fatto di sostenibilità energetica e rigenerazione urbana - Leggi il resto

Ricerca: a Bologna corsi di formazione per esperti in sicurezza e prevenzione

Formare giovani ricercatori altamente qualificati, in grado di garantire una gestione efficace e coordinata di eventuali emergenze a tutela della sicurezza della popolazione e del territorio. E’ l’obiettivo della Scuola Internazionale promossa nell’ambito del progetto europeo FASTNET (Fast Nuclear Emergency Tools) che dal 21 al 25 gennaio ha organizzato presso il Centro ricerche ENEA di Bologna un corso tecnico-scientifico con 45 partecipanti provenienti da Paesi Europei e non e da rappresentanti della IAEA, di ISIN e del Comando dei Vigili del Fuoco di Bologna.

Ricerca: a Bologna corsi di formazione per esperti in sicurezza e prevenzione - Leggi il resto

Innovazione: nasce un polo di eccellenza internazionale su fusione e radiofarmaci nel centro ENEA del Brasimone

Creare un polo scientifico di eccellenza internazionale sulle tecnologie per la fusione e per la produzione di radiofarmaci destinati alla diagnosi e alla terapia dei tumori. È uno dei punti cardine del protocollo d’intesa tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA firmato oggi nel sito del Brasimone, sull’Appennino tosco-emiliano, a 60 chilometri da Firenze e Bologna, con l’obiettivo di rilanciare e valorizzare il know-how e le grandi apparecchiature sperimentali presenti in questo centro altamente specializzato nell’innovazione e nella ricerca in campo nucleare, sviluppando una tecnologia sicura, pulita e sostenibile.

Innovazione: nasce un polo di eccellenza internazionale su fusione e radiofarmaci nel centro ENEA del Brasimone - Leggi il resto

Trasporti: tecnologie e sistemi hi-tech per la mobilità elettrica dalla ricerca ENEA

Sistemi hi-tech per la ricarica wireless dinamica, indagini sperimentali per accrescere la sicurezza delle batterie, strumenti informatici e studi per promuovere la diffusione della mobilità elettrica e supportare amministrazioni locali, aziende del trasporto pubblico e gestori di infrastrutture di ricarica. Sono alcune delle tecnologie innovative e delle attività realizzate dall’ENEA e da numerose università nel Programma di Ricerca di Sistema Elettrico 2015-2017 approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico e che ha coinvolto oltre 50 ricercatori, con un investimento complessivo di circa 5 milioni di euro.

Trasporti: tecnologie e sistemi hi-tech per la mobilità elettrica dalla ricerca ENEA - Leggi il resto