Display

Comunicati e News

Trasporti: ENEA sperimenta sistemi intelligenti per la sicurezza di ponti e viadotti

Sensori hi-tech saranno installati sull'autostrada A2 Salerno-Reggio Calabria. Controllare in tempo reale l’impatto del traffico pesante su ponti, viadotti e altre infrastrutture strategiche della rete stradale con sistemi intelligenti e hi-tech, in grado di ‘pesare’ i TIR in corsa e proporre soluzioni alternative di sicurezza stradale.

Trasporti: ENEA sperimenta sistemi intelligenti per la sicurezza di ponti e viadotti - Leggi il resto

Cibo: dai "microbi" soluzioni innovative per migliorare le catene alimentari

Utilizzare il “microbioma”, cioè il complesso delle comunità microbiche e del loro corredo genomico, per migliorare le catene alimentari, esplorare la possibilità di coltivare nelle aree desertiche e trasformare materie prime in alimenti di alta qualità o in mangimi più sani per animali. È l’obiettivo del progetto europeo SIMBA, al quale partecipa ENEA

Cibo: dai "microbi" soluzioni innovative per migliorare le catene alimentari - Leggi il resto

Condomìni: nuova app che facilita la riqualificazione energetica e strutturale

Condomini+4.0 è la nuova applicazione gratuita per misurare in modo semplice i consumi energetici e le caratteristiche strutturali degli edifici condominiali. Realizzata da ENEA in collaborazione con la società Logical Soft, è rivolta a professionisti e tecnici abilitati per una prima valutazione degli interventi di messa in sicurezza, riqualificazione ed efficientamento

Condomìni: nuova app che facilita la riqualificazione energetica e strutturale - Leggi il resto

Cooperazione allo sviluppo: rinnovabili e formazione al centro del progetto "Professionisti senza frontiere"

Energia elettrica nei villaggi africani grazie a pannelli fotovoltaici, sanificazione dell’acqua, ma anche formazione sul campo. Sono alcuni esempi dell’impegno ENEA nel campo della cooperazione allo sviluppo e in particolare nell’ambito del progetto “Professionisti senza frontiere”, che ha riunito oggi a Roma i vari partner per presentare i risultati degli interventi realizzati in Africa e condividere le esperienze e le buone pratiche emerse nel corso delle attività

Cooperazione allo sviluppo: rinnovabili e formazione al centro del progetto "Professionisti senza frontiere" - Leggi il resto

Tecnologie per beni culturali: ADAMO in aiuto delle Mura Aureliane

Sensori hi-tech per monitorare gli effetti di smog e traffico sulle Mura Aureliane, ma anche indagini laser per il restauro di Palazzo Chigi ad Ariccia. Sono alcune delle attività iniziali del progetto ADAMO per la conservazione e il restauro del patrimonio culturale dell’area romana, coordinato dall’ENEA e finanziato dalla Regione Lazio all’interno del nuovo Distretto Tecnologico per i beni e le attività Culturali (DTC)

Tecnologie per beni culturali: ADAMO in aiuto delle Mura Aureliane - Leggi il resto

Economia circolare: buone pratiche e primi "numeri" della Piattaforma italiana ICESP

Circa 80 fra istituzioni e aziende di rilievo nazionale coinvolte, 60 buone pratiche elaborate da 6 gruppi di lavoro su 6 tematiche trasversali: questi in estrema sintesi i numeri presentati alla prima conferenza annuale sulla Piattaforma Italiana per l’Economia Circolare (ICESP)

Economia circolare: buone pratiche e primi "numeri" della Piattaforma italiana ICESP - Leggi il resto

Innovazione: ENEA e Maire Tecnimont firmano accordo su chimica verde, economia circolare e rinnovabili

ENEA ha firmato oggi a Milano un protocollo di intesa con il gruppo Maire Tecnimont per realizzare progetti congiunti nel campo della chimica verde, dell’economia circolare e delle energie rinnovabili, in particolare nel settore del solare termodinamico a concentrazione dove hanno già lavorato insieme per realizzare l’impianto MATS in Egitto

Innovazione: ENEA e Maire Tecnimont firmano accordo su chimica verde, economia circolare e rinnovabili - Leggi il resto

Ricerca: ENEA, 189 progetti Ue per 38 milioni di euro in 4 anni

Nell'ultimo quadriennio ENEA ha raddoppiato i progetti di ricerca acquisiti in ambito europeo, cresciuti dai 31 del 2014 ai 62 del 2017, il numero più elevato del decennio con un incremento di oltre il 76% dei contributi finanziari, passati da 7,6 a 13,4 milioni di euro. Dal 2014 - anno di avvio del programma quadro europeo per la ricerca Horizon 2020 - al 2017, i progetti acquisiti complessivamente sono stati 189 per un importo di 38 milioni di euro

Ricerca: ENEA, 189 progetti Ue per 38 milioni di euro in 4 anni - Leggi il resto