Display

Comunicati e News

Materie prime strategiche, al via progetto di ricerca da 3 milioni di Euro

Al via con oltre 30 partner e un finanziamento da 3 milioni di euro della Commissione Ue, il Progetto SCRREEN (Solutions for CRitical Raw materials - European Expert Network) di ricerca sulle materie prime strategiche. Finanziato nell’ambito di H2020, il progetto punta allo sviluppo di nuove tecnologie e strategie per accrescere la disponibilità di materie prime strategiche attraverso il coinvolgimento di Centri di ricerca, Università, associazioni ed operatori europei. Per l’Italia, il riferimento a livello nazionale è l’ENEA che contribuirà alla creazione e al coordinamento del Network di esperti sulle materie prime critiche previsto dal progetto.

Materie prime strategiche, al via progetto di ricerca da 3 milioni di Euro - Leggi il resto

Terremoti: le tecnologie ENEA per l'anti-sismica alla convention mondiale di Santiago del Cile

Alla 16th World Conference on Earthquake Engineering che nei giorni scorsi ha riunito a Santiago del Cile oltre tremila esperti di tutto il mondo, l’ENEA ha illustrato in una keynote lecture di Paolo Clemente, dirigente di ricerca nel Laboratorio “Ingegneria sismica e prevenzione di rischi naturali”, i dati sperimentali dell’applicazione di sistemi di protezione sismica innovativa e i risultati sulla convenienza, anche economica dell’isolamento sismico.

Terremoti: le tecnologie ENEA per l'anti-sismica alla convention mondiale di Santiago del Cile - Leggi il resto