Display

Comunicati e News

Terremoti: da ENEA un approccio integrato per mettere in sicurezza il patrimonio storico-architettonico

Un sistema innovativo di osservazione della Terra dallo spazio per la stima dei volumi e l’analisi delle macerie, ma anche sopralluoghi per la verifica di agibilità dei beni culturali e delle criticità idro-geologiche, indagini “macrosismiche” per lo studio degli effetti del sisma sul costruito e pianificazione territoriale con la microzonazione sismica. Infine anche un medicamento brevettato dall’ENEA per la cura delle ferite, con proprietà cicatrizzanti, antibatteriche e antinfiammatorie. Sono questi gli interventi messi in campo dall’ENEA nell’ambito delle attività condotte come membro del Comitato Operativo del Dipartimento della Protezione Civile, a seguito degli eventi sismici che hanno colpito l’Italia centrale nel 2016-2017

Terremoti: da ENEA un approccio integrato per mettere in sicurezza il patrimonio storico-architettonico - Leggi il resto

Sicurezza alimentare: ecco “Safefood”, il dispositivo laser portatile per controllo qualità del cibo

ENEA scende in campo contro le frodi alimentari con “Safefood”, il dispositivo laser portatile per lo screening rapido e affidabile della qualità del cibo che finisce sulle nostre tavole. Grazie al progetto “TECHEA” per il quale ENEA ha stanziato 1 milione di euro, nei laboratori di Frascati si sta lavorando a due prototipi: uno destinato alle attività ispettive di organi di controllo come i NAS dei Carabinieri e l’altro per i controlli di qualità nell’industria alimentare.

Sicurezza alimentare: ecco “Safefood”, il dispositivo laser portatile per controllo qualità del cibo - Leggi il resto

Energia: ENEA vince bando da 5 milioni della Regione Basilicata per lo sviluppo della bioraffineria e della chimica verde

Rafforzare le attività di ricerca e sviluppo di biocarburanti e di biolubrificanti innovativi, di biometano e syngas per applicazioni energetiche di frontiera. È questo l’obiettivo del progetto del valore di circa 10 milioni di euro, cofinanziato da ENEA e Regione Basilicata per potenziare ed ampliare la Piattaforma Integrata per la Bioraffineria e la Chimica Verde (PIBE) attiva presso il Centro ricerche ENEA di Trisaia (MT). L’ENEA ha infatti vinto un bando che prevede un contributo dalla Regione Basilicata di 5 milioni di euro nell’ambito del FESR BASILICATA 2014-2020 “Sostegno alle infrastrutture della ricerca considerate critiche/cruciali per i sistemi regionali”.

Energia: ENEA vince bando da 5 milioni della Regione Basilicata per lo sviluppo della bioraffineria e della chimica verde - Leggi il resto

Industria: premio Confindustria-AISEM alle quattro PMI italiane più innovative

Sono quattro le PMI da tutta Italia che hanno ricevuto il “Premio Innovazione Confindustria-AISEM” durante la XX edizione della Conferenza Nazionale della Associazione Italiana Sensori e Microsistemi (AISEM), organizzata da ENEA, Università di Napoli “Federico II” e Confindustria Campania.

Industria: premio Confindustria-AISEM alle quattro PMI italiane più innovative - Leggi il resto

Ambiente: anche la base italiana in Antartide fa la differenziata

Un sistema che permette di differenziare, classificare e riutilizzare i rifiuti prodotti, trasformandoli da problema a risorsa e preservando l’ecosistema antartico. È il modello di economia circolare che ENEA applica presso la base italiana “Mario Zucchelli” in Antartide, basato sulla raccolta differenziata di plastica, tetrapak, vetro, cartone, rame, acciaio e residui organici in modo da ridurre al minimo l’utilizzo dell’inceneritore.

Ambiente: anche la base italiana in Antartide fa la differenziata - Leggi il resto

Dissesto idrogeologico: ENEA presenta modello innovativo per prevedere i rischi da ‘fiumi di fango’

Un team multidisciplinare di ricercatori ENEA ha messo a punto una metodologia innovativa che consente di prevedere intensità e percorso dei “fiumi di fango”, un tipo di frana dagli effetti particolarmente catastrofici, e individuare aree e infrastrutture a rischio. La novità della metodologia sta in un approccio basato sull’incrocio di dati geografici, storici e territoriali, ma anche su studi sul campo realizzati in occasione delle frane di Messina e su test di mitigazione del rischio realizzati in Afghanistan con finanziamenti della Banca Mondiale.

Dissesto idrogeologico: ENEA presenta modello innovativo per prevedere i rischi da ‘fiumi di fango’ - Leggi il resto

Salute: diagnosi oncologiche sempre più precoci grazie all'intelligenza artificiale

Realizzare un dispositivo medico innovativo e a basso costo per diagnosi sempre più precoci, precise e rapide dei tumori, attraverso una semplice analisi del sangue o delle urine: è questo l’obiettivo del progetto ADVISER, finanziato dalla Regione Lazio, al quale partecipano ENEA, la società di ingegneria informatica Kell srl (coordinatore), Consorzio ARES e Istituto Nazionale Biostrutture e Biosistemi

Salute: diagnosi oncologiche sempre più precoci grazie all'intelligenza artificiale - Leggi il resto

Efficienza energetica: seminari in giro per l'Italia per illustrare ecobonus e sismabonus

Promuovere la riqualificazione del patrimonio immobiliare italiano spiegando al mondo delle professioni e alle imprese tutte le opportunità e il funzionamento dell’ecobonus e del sismabonus alla luce dell’ultima Legge di Bilancio. È l’obiettivo del ciclo di seminari tecnici gratuiti organizzati da ENEA, in collaborazione con la società Logical Soft, gli ordini professionali e gli atenei presenti sul territorio, che farà tappa in alcune delle principali città italiane tra cui Roma (19 febbraio), Bari (26 marzo), Torino (16 aprile), Cagliari (15 maggio), Padova (4 giugno).

Efficienza energetica: seminari in giro per l'Italia per illustrare ecobonus e sismabonus - Leggi il resto