Ambiente e Sostenibilità

Ambiente: Ecosistema Po, al via progetto Ue per tutela e valorizzazione

Migliorare la pianificazione del territorio e del paesaggio valorizzando le aree naturali per mitigare i cambiamenti climatici, preservare l’habitat di fauna e flora selvatiche e migliorare la qualità di aria e acqua. È questo l’obiettivo di MaGICLandscapes un progetto finanziato dall’Unione europea che vedrà per tre anni l’ENEA lavorare insieme a 9 partner Ue

Ambiente: Ecosistema Po, al via progetto Ue per tutela e valorizzazione - Leggi il resto

Ambiente: laser ENEA in azione per monitorare stato di salute del Mediterraneo

Monitorare lo stato di salute del Mediterraneo e verificare i dati raccolti dal satellite ESA “SENTINEL-3” sono stati gli obiettivi della nuova campagna oceanografica del programma Ue Copernicus, alla quale ENEA ha partecipato con un sistema laser per controlli a distanza in tempo reale su vaste aree

Ambiente: laser ENEA in azione per monitorare stato di salute del Mediterraneo - Leggi il resto

Energia: dal 10 giugno l'Expo di Astana sulle tecnologie del futuro

Da sabato 10 giugno ha preso il via l’Expo di Astana sull’Energia del Futuro, un viaggio nelle nuove frontiere delle tecnologie per l’energia che vede la partecipazione di 110 Paesi e la previsione di 5 milioni di visitatori fino al prossimo 10 settembre. Nella piazza Leonardo da Vinci, 'cuore' del Padiglione Italia l’ENEA è presente con le proprie eccellenze in settori quali fusione nucleare, fotovoltaico innovativo, solare termodinamico, energia del mare, biomasse, batterie e mobilità elettrica, illuminazione 3.0 con gli Oled, smart city, smart grid e super grid, insieme al Ministero dell’Ambiente e altri player come Assolombarda, ENEL, ENI, GSE e 15 Regioni coordinate dalla Conferenza delle Regioni e dal Consorzio AASTER.

Energia: dal 10 giugno l'Expo di Astana sulle tecnologie del futuro - Leggi il resto

Indagine ENEA-ANEF misura per la prima volta la "carbon & water footprint" della "neve artificiale"

Il “sistema neve” è sotto i riflettori: per la prima volta la “carbon & water footprint” degli impianti di innevamento è al centro di un’indagine condotta da ENEA in collaborazione con l’ANEF, per conto del Ministero dell’Ambiente. I risultati dello studio – un vero case history per il settore – saranno presentati domani da Valeria Ghezzi, presidente ANEF, al Green Social Economy Summit di Rimini: l’appuntamento sarà trasmesso in streaming. La ricerca è una delle importanti azioni previste dalla Carta di Cortina, documento che pone le basi del turismo sostenibile nelle Alpi.

Indagine ENEA-ANEF misura per la prima volta la "carbon & water footprint" della "neve artificiale" - Leggi il resto

Spazio: ENEA-ASI alleate per la ricerca e lo sviluppo tecnologico

Rafforzare la collaborazione tra ENEA e ASI per l’attuazione di programmi di ricerca, sviluppo e innovazione nei settori della medicina, dell’osservazione della Terra e dell’universo e delle biotecnologie per rispondere alle nuove sfide dello spazio. Sono questi i temi al centro della “Giornata ENEA-ASI per la ricerca e lo sviluppo tecnologico”, che si svolge oggi presso il Centro Ricerche ENEA Casaccia alla presenza dei presidenti dell’Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile (ENEA), Federico Testa, e dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), Roberto Battiston.

Spazio: ENEA-ASI alleate per la ricerca e lo sviluppo tecnologico - Leggi il resto

Dal mare della Sardegna il "giacimento" green più grande del Mediterraneo

La Sardegna è l'area dell'intero Mediterraneo che potrebbe produrre più energia dal mare, con un potenziale di 13 kW per metro di costa, un valore molto simile a Stati Ue più all'avanguardia nello sviluppo di questa fonte rinnovabile come la Danimarca. È quanto emerge da un'analisi dell'ENEA presentata a Cagliari in occasione della “Giornata Europea del Mare”. “Un mini parco marino realizzato con gli attuali dispositivi offshore al largo di Alghero potrebbe soddisfare il fabbisogno di energia elettrica di più di 2mila famiglie”, sottolinea il ricercatore ENEA Gianmaria Sannino che ha curato lo studio

Dal mare della Sardegna il "giacimento" green più grande del Mediterraneo - Leggi il resto