Display

Cittadini

Salute: da ENEA nuovo metodo biotecnologico contro la zanzara tigre

L’ENEA ha sviluppato un metodo biotecnologico per limitare la riproduzione della zanzara tigre e abbattere le sue capacità di trasmettere virus tropicali. Questo risultato è stato possibile grazie all’introduzione nella zanzara in laboratorio di ceppi specifici del batterio Wolbachia, innocuo per l’uomo e comunemente presente in gran parte degli insetti. Le femmine hanno manifestato un azzeramento della trasmissione del virus Zika e una riduzione a meno del 5% di quella dei virus di Dengue e Chikungunya, mentre i maschi sono stati in grado di rendere sterili le femmine selvatiche della specie dopo l’accoppiamento, compromettendone la possibilità di riprodursi.

Salute: da ENEA nuovo metodo biotecnologico contro la zanzara tigre - Leggi il resto

Ambiente: i vincitori del concorso per le scuole Immagini per la Terra

Ventimila partecipanti, 800 scuole da tutta Italia, 185 studenti selezionati dalla giuria e 8 istituti vincitori, due per ogni ordine di scuola, da quella dell’infanzia alle secondarie di secondo grado, ai quali è stato assegnato un premio di 1.000 euro ciascuno da impiegare a sostegno di iniziative ambientali.

Ambiente: i vincitori del concorso per le scuole Immagini per la Terra - Leggi il resto

Ricerca: quasi tutto al femminile il VI Premio Hausmann & Co - Patek Philippe

Sette ricercatori ENEA “under 40”, sei donne e un uomo, sono i vincitori del Premio “Hausmann & Co e Patek Philippe”, che in questa VI edizione ha stanziato risorse anche per il “Campus delle Energie”, il nuovo polo formativo che nascerà presso il Centro ricerche ENEA Casaccia, vicino Roma.

Ricerca: quasi tutto al femminile il VI Premio Hausmann & Co - Patek Philippe - Leggi il resto