Il CUG ENEA

Il CUG è il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni.

Con Circolare N. 96/Commissariale del 2 novembre 2015 è stato nominato l’attuale CUG.

Il CUG risponde all’esigenza di garantire maggiore efficacia ed efficienza dell’azione amministrativa rappresentando, altresì, un elemento di razionalizzazione nell’organizzazione dell’Agenzia ENEA

Sostituisce, unificandoli, il Comitato Pari Opportunità e il Comitato paritetico per il contrasto del fenomeno del mobbing e opera in un’ottica di continuità con l’attività e le progettualità poste in essere dagli organismi preesistenti.

Il CUG si è dotato di un Regolamento che ne disciplina l'attività.

 

LA STORIA

Il 20 giugno 2011 venne istituito con Circolare n. 56 del Commissario ENEA ai sensi dell'articolo 57 del Decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 (come modificato dall’articolo 21 della Legge 4 novembre 2010 n. 183) e della Direttiva emanata dai Dipartimenti della Funzione Pubblica e per le Pari Opportunità del 4 marzo 2011 (pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 134 dell’11 giugno 2011).

La nomina dei componenti avvenne il 28 luglio 2011 con Circolare N. 58/Commissariale e il 25 giugno 2012,

Il 7 novembre 2013 con Circolare n. 88/Commissariale venne nominata l'Ing. Teresa Polimei in qualità di Presidente a seguito della cessazione dal servizio da parte della Dott.ssa Teresa Chironi.