Display

Efficienza Energetica

Energia: il rialzo dei prezzi non ferma i consumi, +3,2% nel I semestre 2018

Peggiora ancora l’indice ISPRED (sicurezza, prezzi, decarbonizzazione). Nel primo semestre del 2018 i consumi di energia primaria in Italia sono cresciuti del 3,2% rispetto allo stesso periodo 2017, trainati da trasporti (+2,2%) e settore industriale (+2,6%). A livello di fonti energetiche si registra un incremento del consumo di petrolio (+4,5%), che interrompe un trend di riduzione in atto dal 2016, mentre risultano in calo sia il gas naturale (-1,6%), dopo tre anni di aumenti, che il fotovoltaico (-10%), nonostante la crescita delle rinnovabili nel loro insieme (+9%).

Energia: il rialzo dei prezzi non ferma i consumi, +3,2% nel I semestre 2018 - Leggi il resto

Agroalimentare: in anteprima a Portici l'innovativa illuminazione per il "Microcosmo" ENEA

Presentato in anteprima durante l’Open Day della Ricerca al Centro ENEA di Portici il Microcosmo dotato dell’innovativo sistema illuminotecnico sperimentale fornito da BECAR, azienda controllata dal gruppo Beghelli e partner di progetto insieme a ENEA e Gruppo FOS

Agroalimentare: in anteprima a Portici l'innovativa illuminazione per il "Microcosmo" ENEA - Leggi il resto

Il Presidente della Repubblica Mattarella visita il Centro ENEA Casaccia, uno dei principali campus di ricerca in Europa

“Il nostro paese è una delle principali economie manifatturiere ed ha un bisogno costante di innovazione che solo voi ricercatori potete garantire. Com’è noto, siamo una nazione con una forte tradizione scientifica basata su una vasta rete di centri di ricerca, di cui l’ENEA è un punto fondamentale. Oggi sono qui a nome del Paese tutto per ringraziarvi del lavoro che svolgete quotidianamente per mantenere l’Italia protagonista a livello mondiale”.

Il Presidente della Repubblica Mattarella visita il Centro ENEA Casaccia, uno dei principali campus di ricerca in Europa - Leggi il resto

Notte della Ricerca: ENEA si fa in 5 per l’Open Day del 28 settembre

Più che raddoppiata quest’anno l’offerta ENEA in occasione della seconda edizione dell’Open day della Ricerca venerdì 28 settembre. Quest’anno infatti saranno 5 i Centri che apriranno le porte dalle ore 14.00 alle 23.30, con Portici, Trisaia e Brindisi che si aggiungono a Casaccia e Frascati nella manifestazione che permette a tutti di incontrare i ricercatori all’interno dei loro laboratori. Attraverso eventi, mostre, tour, esperimenti dal vivo e giochi, sarà possibile addentrarsi nel mondo della scienza e dell’innovazione tecnologica, guidati da scienziati, ricercatori e tecnici in un vero e proprio “viaggio” tra le eccellenze italiane.

Notte della Ricerca: ENEA si fa in 5 per l’Open Day del 28 settembre - Leggi il resto

Ambiente: tetti verdi in città anche d’inverno per contrastare eventi meteo estremi

Riescono ad assorbire fino al 50% di acqua piovana e ne regolano il deflusso nel sistema idrico della città: sono queste le principali funzioni “invernali” sia delle coperture vegetali sui tetti che dei giardini pensili, che riescono a generare anche una ventilazione naturale lungo la superficie esterna degli edifici, mitigando l’umidità causata dalla pioggia. Questi risultati sono stati evidenziati dagli esperti di efficienza energetica del Centro Ricerche ENEA Casaccia, che già avevano messo in luce i benefici dei “cappotti verdi” in città durante la stagione più calda.

Ambiente: tetti verdi in città anche d’inverno per contrastare eventi meteo estremi - Leggi il resto

Energia: ENEA, consumi +3%, rinnovabili +2%, prezzi in calo per gli energivori

Nel periodo gennaio-marzo 2018 i consumi finali di energia in Italia sono aumentati del 3% rispetto allo stesso periodo 2017, con il settore civile che registra l’incremento maggiore (+4,5%). Tra le fonti energetiche sono tornate a crescere le rinnovabili (+2%) grazie alla ripresa dell'idroelettrico (+11%). È quanto emerge dall’Analisi trimestrale del sistema energetico italiano curata dall’ENEA che evidenzia prospettive di decarbonizzazione non in linea con gli obiettivi nazionali al 2030 e prezzi in aumento per il gasolio, ma in calo per l’elettricità delle imprese energivore

Energia: ENEA, consumi +3%, rinnovabili +2%, prezzi in calo per gli energivori - Leggi il resto

Elettrodomestici: da ENEA, Camera di commercio Milano e IMQ nuove procedure antifalsificazione

Al via il progetto europeo ANTICSS - Anti-Circumvention of Standards for better market Surveillance – per nuove procedure antifalsificazione finalizzate a garantire la veridicità delle dichiarazioni dei produttori di elettrodomestici su efficienza energetica e prestazioni funzionali. Dei 19 partner Ue, tre sono italiani

Elettrodomestici: da ENEA, Camera di commercio Milano e IMQ nuove procedure antifalsificazione - Leggi il resto

Al via il progetto ANTICSS: Anti-Circumvention of Standards for better market Surveillance

La manipolazione dei risultati dei test o "circonvenzione" sta attualmente ricevendo molta attenzione da parte del pubblico e dei media, non solo per le auto (a seguito del dieselgate), ma anche per quanto riguarda la legislazione dell'UE. Per questo motivo il programma di ricerca e innovazione dell'Unione europea Horizon 2020 ha finanziato il progetto ANTICSS

Al via il progetto ANTICSS: Anti-Circumvention of Standards for better market Surveillance - Leggi il resto

Industria 4.0: ENEA, al via laboratorio di componenti hi-tech per aerei, motori e protesi medicali

Nasce nel Centro Ricerche ENEA Casaccia, vicino Roma, il laboratorio sui materiali avanzati MAIA per produrre futuri ‘inchiostri’ destinati alla stampa 3D di componenti hi-tech per aerei, parti di motore per automobili e, in prospettiva, protesi medicali. Finanziata con 4 milioni di euro dalla Regione Lazio, il polo di ricerca e servizi sarà a disposizione di grandi industrie e PMI

Industria 4.0: ENEA, al via laboratorio di componenti hi-tech per aerei, motori e protesi medicali - Leggi il resto

Energia: ENEA e FEDERCASA firmano accordo per la riqualificazione del patrimonio residenziale pubblico e combattere la povertà energetica

L’intesa nasce per sperimentare materiali innovativi e identificare specifiche strategie di riqualificazione del patrimonio residenziale pubblico in grado di ridurne consumi energetici, vulnerabilità sismica e costi di gestione

Energia: ENEA e FEDERCASA firmano accordo per la riqualificazione del patrimonio residenziale pubblico e combattere la povertà energetica - Leggi il resto