Matera sesta tappa del roadshow ENEA “Italia in classeA”

Giovedì 11 gennaio Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, è stata lo straordinario scenario della sesta tappa di “Efficienza  energetica on the road”.

Primo appuntamento della giornata, presso Casa Cava, suggestivo spazio culturale situato nel cuore della città antica, è stato l’incontro dedicato alla Pubblica Amministrazione, alle associazioni di categoria, agli ordini professionali e alle piccole e medie imprese. Ai lavori, introdotti da Roberto Moneta Direttore del Dipartimento Efficienza Energetica dell’ENEA, hanno  preso parte  fra gli altri, Francesco Pietrantuono, Assessore all'Ambiente ed Energia della Regione Basilicata, Vincenzo Acito, Assessore Innovazione e Ricerca del Comune di MateraRoberto Cifarelli, Assessore alle Politiche di Sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca della Regione Basilicata, Giovanni Maragno, vicepresidente Confindustria Basilicata. Tra i temi discussi gli strumenti, gli incentivi e i finanziamenti a disposizione della PA per migliorare il livello di efficienza delle proprie strutture, l’impegno del Comune di Matera e della regione Basilicata in materia di efficientamento energetico e innovazione, e l’importanza della riqualificazione energetica, vero  motore di sviluppo per il territorio.  Un focus anche – non poteva mancare in una sede come Matera- su come affrontare l’efficientamento energetico degli edifici storici e del patrimonio UNESCO.

A seguire negli stessi spazi di Casa Cava, si sono tenuti gli incontri “B2B” tra PMI e gli esperti  ENEA che  hanno illustrato tutti  gli strumenti che le PMI possono utilizzare per migliorare l’efficienza energetica, fattore chiave per aumentare  la competitività dei diversi settori produttivi.

Protagonisti della giornata non solo le pubbliche amministrazioni, le imprese, tecnici e professionisti,  ma anche i cittadini - che hanno potuto incontrare e interrogare gli esperti ENEA su come risparmiare energia nella vita quotidiana, a casa e sul posto di lavoro - e  il mondo della scuola. Infatti 250 studenti del Liceo “E. Duni-C. Levi”, del Liceo scientifico “Dante Alighieri” e dell’ITIS  “Pentasuglia” hanno assistito, presso l’Auditorium del Conservatorio Gervasio  a “EE Factor: usa bene la tua energia”,  conferenza spettacolo dello scrittore e comico Diego Parassole.  Lo spettacolo di Parassole è un “modo altro” di parlare di efficienza energetica, un monologo comico dai ritmi serrati e dal linguaggio moderno, concepito per le giovani generazioni perché diventino  protagonisti di uno stile di vita più consapevole e attento alle risorse, da veri  “Green Millenials”.

Ultimo appuntamento della giornata, presso Casa Cava, il talk “Energia vitale dell’arte”, un dialogo tra Claudio Strinati, storico dell’arte e divulgatore, e Antonio Disi, ricercatore ENEA, che hanno l’efficienza energetica attraverso l’insolito binomio composto da “Arte” e “Energia”. Un incontro fra il mondo della cultura e quello della scienza  volto a  cercare soluzioni innovative per utilizzare in modo efficace l’energia espressa dal nostro patrimonio culturale e farla diventare componente essenziale dello sviluppo sostenibile del Paese. Un percorso  fra architettura , arte ed energia che ha trovato  a Matera, sito UNESCO, la sua collocazione ideale. Ad arricchire e suggellare l’incontro anche la presenza e l’intervento del Sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri.

Video Matera

Video conclusivo Matera