Display

Fusione e sicurezza nucleare

Notte della Ricerca: ENEA si fa in 5 per l’Open Day del 28 settembre

Più che raddoppiata quest’anno l’offerta ENEA in occasione della seconda edizione dell’Open day della Ricerca venerdì 28 settembre. Quest’anno infatti saranno 5 i Centri che apriranno le porte dalle ore 14.00 alle 23.30, con Portici, Trisaia e Brindisi che si aggiungono a Casaccia e Frascati nella manifestazione che permette a tutti di incontrare i ricercatori all’interno dei loro laboratori. Attraverso eventi, mostre, tour, esperimenti dal vivo e giochi, sarà possibile addentrarsi nel mondo della scienza e dell’innovazione tecnologica, guidati da scienziati, ricercatori e tecnici in un vero e proprio “viaggio” tra le eccellenze italiane.

Notte della Ricerca: ENEA si fa in 5 per l’Open Day del 28 settembre - Leggi il resto

Energia: ENEA, al via in Sicilia la conferenza internazionale sulla fusione SOFT 2018

Taglio del nastro per la 30a edizione del Symposium on Fusion Technology (SOFT 2018), una delle conferenze internazionali più importanti nel campo della ricerca sull’energia da fusione. A pochi mesi dall’avvio dei lavori per realizzare nel Centro ENEA di Frascati il grande polo di ricerca sulla fusione DTT (Divertor Tokamak Test), fino al 21 settembre ENEA riunisce a Giardini Naxos (Messina) oltre 1.000 rappresentanti della comunità scientifica, accademica e industriale mondiale per discutere dei progressi nel percorso per riprodurre i meccanismi dell’energia delle stelle e garantire su scala globale una fonte di energia rinnovabile e sicura.

Energia: ENEA, al via in Sicilia la conferenza internazionale sulla fusione SOFT 2018 - Leggi il resto

Energia: al via la conferenza internazionale sulla fusione SOFT 2018

Dal 16 al 21 settembre a Giardini Naxos (Messina) ENEA organizza la 30a edizione del Symposium on Fusion Technology (SOFT 2018), una delle conferenze internazionali più importanti nel campo dell’energia da fusione nucleare. Oltre 1.000 tra scienziati, espositori e rappresentanti dell’industria da tutto il mondo si confronteranno su progressi e novità più rilevanti nel percorso per riprodurre i meccanismi dell’energia delle stelle e garantire una fonte inesauribile, sicura, pulita, in grado di soddisfare i consumi energetici in costante crescita.

Energia: al via la conferenza internazionale sulla fusione SOFT 2018 - Leggi il resto

Sicurezza: ENEA alla guida del programma NATO per prevenire attacchi terroristici

Al via il progetto EXTRAS della NATO che punta a sviluppare un sistema capace di sventare attacchi terroristici sui mezzi pubblici. Coordinato dall’ENEA insieme all’Istituto di Fisica Nucleare di Vinča (Serbia), il progetto utilizzerà la spettroscopia laser per individuare in tempo reale la presenza di esplosivi in infrastrutture come aeroporti, stazioni ferroviarie e metropolitane.

Sicurezza: ENEA alla guida del programma NATO per prevenire attacchi terroristici - Leggi il resto