Primo Piano 1

Ecobonus 2018
È possibile trasmettere i dati relativi agli interventi di efficienza energetica ammessi alle detrazioni fiscali (dal 50% all’85%) e conclusi dopo il 31 dicembre 2017 dal portale finanziaria2018.enea.it. Per aiutare gli utenti a risolvere i problemi di natura tecnica e procedurale sul portale curato dei tecnici ENEA acs.enea.it sono disponibili un vademecum, risposte alle domande più frequenti (FAQ), la normativa di riferimento e un servizio di help desk a cui inviare i propri quesiti
Ecobonus 2018: opportunità e nuovo portale
Sono disponibili on line sul sito http://www.acs.enea.it le principali novità introdotte con la Legge 27.12.2017 n.205) in tema di agevolazioni per l’efficienza energetica – i cosiddetti ‘ecobonus’ – e le misure confermate. Il portale ENEA per trasmettere i dati relativi agli interventi di qualificazione energetica degli edifici, conclusi dopo il 1° gennaio 2018, sarà attivato dopo la pubblicazione dei decreti con le nuove disposizioni tecniche e procedurali attuative della legge di Bilancio 2018. L'eventuale deroga rispetto alla scadenza di tre mesi dalla data di chiusura dei lavori per l’invio verrà comunicata non appena possibile. Per ulteriori informazioni sugli ecobonus, introdotti o confermati, con la Legge di Bilancio 27.12.2017 n.205, è disponibile il sito http://www.acs.enea.it.
On line il Portale per l'invio della documentazione per gli interventi eseguiti sulle parti comuni degli edifici condominiali che beneficiano delle detrazioni del 70% e 75%
E’ da oggi disponibile online il portale dell’ENEA dedicato all’inserimento delle richieste di detrazione (allegati A ed E del “decreto edifici”) relative agli interventi, introdotti dalla legge di Bilancio 2017, eseguiti sulle parti comuni degli edifici condominiali, che posseggono i requisiti per accedere alle detrazioni fiscali del 70% e del 75%.
On line il vademecum alle detrazioni fiscali del 70% e del 75% per interventi di efficientamento sulle parti comuni degli edifici condominiali
Se avete bisogno di informazioni sulle modalità per poter beneficiare delle detrazioni fiscali del 70% e 75% introdotte dalla legge di Bilancio 2017 per interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali è disponibile on line un apposito vademecum realizzato dall’ENEA