Vi segnaliamo

Progetto SCRREEN
Registrazione piattaforma telematica procedure effettuate fuori dal MePA
Il 18 ottobre 2018, è entrato in vigore l’obbligo, per tutte le stazioni appaltanti, di utilizzare mezzi di comunicazione elettronica nell’ambito delle procedure di gara. Tale obbligo – previsto dal comma 2 dell’articolo 40 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. – deriva dall’art. 22 della direttiva comunitaria 2014/24/EU, che richiedeva proprio l’utilizzo dei mezzi elettronici per le comunicazioni: “Gli Stati membri provvedono affinché tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni di cui alla presente direttiva, in particolare la trasmissione in via elettronica, siano eseguiti utilizzando mezzi di comunicazione elettronici (art. 22, co. 1).
Metrofood
Progetto ESPA
Albo fornitori per l'affidamento del servizio di deposito e mantenimento in vita dei brevetti dell'ENEA in Italia e all'estero
(art. 36 comma 2 del D.lgs. vo 50/2016 s.m.i.)
Miledi Project
Ecobonus 2018: sito informativo
Atlante ENEA per la Cooperazione allo Sviluppo