Display

Dedicato alle Imprese

Nuove tecnologie: qualità del caffè al top con la ricerca multisensoriale

Un sistema multisensoriale hi-tech per determinare l’aroma e il gusto del caffè grazie all’analisi delle molecole rilasciate durante il processo di torrefazione. È l’obiettivo del progetto COMETA, cofinanziato da Regione Lazio, al quale partecipano l’azienda Danesi Caffè, come leader partner, ENEA, per lo studio dei composti chimici della miscela e della bevanda, Università Campus Bio-Medico di Roma, per lo sviluppo del sistema multisensoriale e analisi dei composti fenolici, e l’azienda biotech Genechron, nata da uno spin-off ENEA, per il profilo genetico della miscela.

Nuove tecnologie: qualità del caffè al top con la ricerca multisensoriale - Leggi il resto

Qualità dell'aria: Portici vince bando Ue grazie a MONICA, il sensore “annusa-smog” dell'ENEA

Grazie al sensore “annusa-smog” MONICA dell’ENEA, il progetto "Air-Heritage” del Comune di Portici, vicino Napoli, è l’unica proposta italiana a vincere il bando europeo “Azioni Urbane Innovative” sull’abbattimento delle emissioni inquinanti in città.

Qualità dell'aria: Portici vince bando Ue grazie a MONICA, il sensore “annusa-smog” dell'ENEA - Leggi il resto

Energia: il rialzo dei prezzi non ferma i consumi, +3,2% nel I semestre 2018

Peggiora ancora l’indice ISPRED (sicurezza, prezzi, decarbonizzazione). Nel primo semestre del 2018 i consumi di energia primaria in Italia sono cresciuti del 3,2% rispetto allo stesso periodo 2017, trainati da trasporti (+2,2%) e settore industriale (+2,6%). A livello di fonti energetiche si registra un incremento del consumo di petrolio (+4,5%), che interrompe un trend di riduzione in atto dal 2016, mentre risultano in calo sia il gas naturale (-1,6%), dopo tre anni di aumenti, che il fotovoltaico (-10%), nonostante la crescita delle rinnovabili nel loro insieme (+9%).

Energia: il rialzo dei prezzi non ferma i consumi, +3,2% nel I semestre 2018 - Leggi il resto

Sicurezza alimentare: il progetto METROFOOD coordinato da ENEA fra le eccellenze della ricerca europea

Per la prima volta un network di ricerca del settore "Health&Food" a guida italiana è stato scelto a far parte del Forum Strategico Europeo per le Infrastrutture di Ricerca (ESFRI - European Strategy Forum on Research Infrastructures), l’organizzazione che promuove la competitività della ricerca europea.

Sicurezza alimentare: il progetto METROFOOD coordinato da ENEA fra le eccellenze della ricerca europea - Leggi il resto

Agroalimentare: in anteprima a Portici l'innovativa illuminazione per il "Microcosmo" ENEA

Presentato in anteprima durante l’Open Day della Ricerca al Centro ENEA di Portici il Microcosmo dotato dell’innovativo sistema illuminotecnico sperimentale fornito da BECAR, azienda controllata dal gruppo Beghelli e partner di progetto insieme a ENEA e Gruppo FOS

Agroalimentare: in anteprima a Portici l'innovativa illuminazione per il "Microcosmo" ENEA - Leggi il resto

Tecnologia: ENEA "cattura" i segnali deboli per nuove applicazioni diagnostiche in campo medico e TLC

ENEA ha brevettato innovativi amplificatori di segnali elettromagnetici deboli che permettono misurazioni di grande precisione, non ottenibili con altri metodi, per applicazioni in campo medico (apparecchiature per ecografie e body scanner), telecomunicazioni (radar e sonar), beni culturali (sistemi laser diagnostici) fino agli esperimenti di fisica nucleare.

Tecnologia: ENEA "cattura" i segnali deboli per nuove applicazioni diagnostiche in campo medico e TLC - Leggi il resto

Tecnologia: è made in Italy il supercomputer Ue per la fusione

ENEA e CINECA hanno vinto una gara internazionale per realizzare in Italia un supercomputer per la ricerca europea sulla fusione, in grado di eseguire 8 milioni di miliardi di operazioni al secondo (8 Pflops) grazie a processori di ultima generazione. Il progetto, finanziato da EUROfusion, darà un contributo essenziale anche a DTT, il polo di eccellenza internazionale per la ricerca sulla fusione nucleare che sorgerà all’interno del Centro ENEA di Frascati.

Tecnologia: è made in Italy il supercomputer Ue per la fusione - Leggi il resto

Energia da fusione: assegnati i SOFT Innovation Prize 2018 della Commissione europea

Un innovativo processo di produzione del tungsteno, il super-materiale utilizzato nei reattori a fusione e maggiormente esposto ai massimi flussi di calore; un mini robot in grado di effettuare tagli e saldature nelle macchine a fusione in modo rapido e affidabile; un codice avanzato per la valutazione degli effetti delle radiazioni sui vari componenti dei reattori. Sono questi i tre progetti di ricerca sulla fusione vincitori del SOFT Innovation Prize della Commissione europea per l’eccellenza delle innovazioni e la capacità di trasferimento tecnologico all’industria.

Energia da fusione: assegnati i SOFT Innovation Prize 2018 della Commissione europea - Leggi il resto

Notte della Ricerca: ENEA si fa in 5 per l’Open Day del 28 settembre

Più che raddoppiata quest’anno l’offerta ENEA in occasione della seconda edizione dell’Open day della Ricerca venerdì 28 settembre. Quest’anno infatti saranno 5 i Centri che apriranno le porte dalle ore 14.00 alle 23.30, con Portici, Trisaia e Brindisi che si aggiungono a Casaccia e Frascati nella manifestazione che permette a tutti di incontrare i ricercatori all’interno dei loro laboratori. Attraverso eventi, mostre, tour, esperimenti dal vivo e giochi, sarà possibile addentrarsi nel mondo della scienza e dell’innovazione tecnologica, guidati da scienziati, ricercatori e tecnici in un vero e proprio “viaggio” tra le eccellenze italiane.

Notte della Ricerca: ENEA si fa in 5 per l’Open Day del 28 settembre - Leggi il resto

Ambiente: tetti verdi in città anche d’inverno per contrastare eventi meteo estremi

Riescono ad assorbire fino al 50% di acqua piovana e ne regolano il deflusso nel sistema idrico della città: sono queste le principali funzioni “invernali” sia delle coperture vegetali sui tetti che dei giardini pensili, che riescono a generare anche una ventilazione naturale lungo la superficie esterna degli edifici, mitigando l’umidità causata dalla pioggia. Questi risultati sono stati evidenziati dagli esperti di efficienza energetica del Centro Ricerche ENEA Casaccia, che già avevano messo in luce i benefici dei “cappotti verdi” in città durante la stagione più calda.

Ambiente: tetti verdi in città anche d’inverno per contrastare eventi meteo estremi - Leggi il resto

Approvato l'Avviso Pubblico Voucher per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica delle PMI lucane e l’adozione di tecnologie digitali (ITC)

Iniziativa della Regione Basilicata a supporto dell'innovazione delle imprese. Le Regioni Europee hanno definito le proprie strategie di ricerca e innovazione attraverso la predeterminazione della Smart Specialization Strategy (S3), la cui adozione ha rappresentato la condizione per l'adozione dei fondi europei a gestione diretta a livello locale.

Approvato l'Avviso Pubblico Voucher per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica delle PMI lucane e l’adozione di tecnologie digitali (ITC) - Leggi il resto

Energia: accordo tra Sotacarbo e statunitense NETL per un futuro carbon free

Sono tutti legati al tema della decarbonizzazione gli obiettivi dell’accordo che Sotacarbo, società partecipata paritariamente al 50 per cento da ENEA e Regione Sardegna, ha firmato con il National Energy Technology Laboratory (NETL), che fa parte del sistema di laboratori di ricerca del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti.

Energia: accordo tra Sotacarbo e statunitense NETL per un futuro carbon free - Leggi il resto

Energia: le novità del progetto BALANCE per creare una rete elettrica flessibile

Realizzare una rete elettrica con sistemi di accumulo flessibili per incrementare l’utilizzo delle fonti rinnovabili. È questo l’obiettivo del progetto europeo BALANCE che vede impegnata l’ENEA, insieme ad altri 7 centri di ricerca e università europei, per mettere a punto un “benchmark” produttivo delle celle a combustibile Re-SOC (Reversible Solid Oxide Cells).

Energia: le novità del progetto BALANCE per creare una rete elettrica flessibile - Leggi il resto

Energia: ENEA, consumi +3%, rinnovabili +2%, prezzi in calo per gli energivori

Nel periodo gennaio-marzo 2018 i consumi finali di energia in Italia sono aumentati del 3% rispetto allo stesso periodo 2017, con il settore civile che registra l’incremento maggiore (+4,5%). Tra le fonti energetiche sono tornate a crescere le rinnovabili (+2%) grazie alla ripresa dell'idroelettrico (+11%). È quanto emerge dall’Analisi trimestrale del sistema energetico italiano curata dall’ENEA che evidenzia prospettive di decarbonizzazione non in linea con gli obiettivi nazionali al 2030 e prezzi in aumento per il gasolio, ma in calo per l’elettricità delle imprese energivore

Energia: ENEA, consumi +3%, rinnovabili +2%, prezzi in calo per gli energivori - Leggi il resto

Terremoto: ENEA sperimenta tecnologia innovativa che individua beni culturali a rischio crollo

Nel Centro ricerche Casaccia è stata sperimentata per la prima volta al mondo sul patrimonio culturale la tecnicologia denominata “moto magnificato”, in grado di amplificare visivamente le vibrazioni delle strutture per prevedere il comportamento degli edifici prima di un sisma

Terremoto: ENEA sperimenta tecnologia innovativa che individua beni culturali a rischio crollo - Leggi il resto

Elettrodomestici: da ENEA, Camera di commercio Milano e IMQ nuove procedure antifalsificazione

Al via il progetto europeo ANTICSS - Anti-Circumvention of Standards for better market Surveillance – per nuove procedure antifalsificazione finalizzate a garantire la veridicità delle dichiarazioni dei produttori di elettrodomestici su efficienza energetica e prestazioni funzionali. Dei 19 partner Ue, tre sono italiani

Elettrodomestici: da ENEA, Camera di commercio Milano e IMQ nuove procedure antifalsificazione - Leggi il resto