Dedicato alle Imprese

L’Atlante dell’Innovazione tecnologica e il Servizio Industria ed Associazioni imprenditoriali

Se siete un’impresa e volete conoscere tecnologie, processi e servizi frutto della ricerca ENEA che possono esservi utili, potete consultare l’Atlante dell’innovazione tecnologica, una banca dati con oltre 500 schede, selezionabili per cluster nazionale, codice Ateco o testo libero. Le schede coprono oltre una ventina di settori, dalla fusione nucleare alla sicurezza, dall’agroalimentare, alle fonti rinnovabili all’efficienza energetica, dalle biomasse alla sensoristica, dai materiali rari ai beni culturali, dall’inquinamento alla simbiosi industriale e riportano il Technology Readiness Level (TRL), ovvero il livello di maturità tecnologica, così come definito dalla Commissione Europea per Horizon 2020

L’Atlante dell’Innovazione tecnologica e il Servizio Industria ed Associazioni imprenditoriali - Leggi il resto

ENEA con Environment Park per progetti di eco-innovazione ed efficienza

Realizzare iniziative congiunte su ricerca, innovazione, assistenza tecnica e formazione nei settori dell’energia, dell’ambiente e dell’efficienza energetica negli usi finali. È questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato oggi a Roma dai Presidenti dell’ENEA Federico Testa e di Environment Park Mauro Chianale.

ENEA con Environment Park per progetti di eco-innovazione ed efficienza - Leggi il resto

Energia: dal 10 giugno l'Expo di Astana sulle tecnologie del futuro

Da sabato 10 giugno ha preso il via l’Expo di Astana sull’Energia del Futuro, un viaggio nelle nuove frontiere delle tecnologie per l’energia che vede la partecipazione di 110 Paesi e la previsione di 5 milioni di visitatori fino al prossimo 10 settembre. Nella piazza Leonardo da Vinci, 'cuore' del Padiglione Italia l’ENEA è presente con le proprie eccellenze in settori quali fusione nucleare, fotovoltaico innovativo, solare termodinamico, energia del mare, biomasse, batterie e mobilità elettrica, illuminazione 3.0 con gli Oled, smart city, smart grid e super grid, insieme al Ministero dell’Ambiente e altri player come Assolombarda, ENEL, ENI, GSE e 15 Regioni coordinate dalla Conferenza delle Regioni e dal Consorzio AASTER.

Energia: dal 10 giugno l'Expo di Astana sulle tecnologie del futuro - Leggi il resto

Elettricità: ENEA coordina progetto Ue sulle tecnologie per una rete europea integrata

Sviluppare tecnologie e strumenti innovativi per un sistema elettrico europeo più interconnesso e sicuro, attraverso una gestione coordinata e in sicurezza delle reti elettriche. È l'obiettivo del progetto Ue INTERPLAN coordinato da ENEA per arrivare ad un Sistema Energetico Europeo integrato

Elettricità: ENEA coordina progetto Ue sulle tecnologie per una rete europea integrata - Leggi il resto

Spazio: ENEA-ASI alleate per la ricerca e lo sviluppo tecnologico

Rafforzare la collaborazione tra ENEA e ASI per l’attuazione di programmi di ricerca, sviluppo e innovazione nei settori della medicina, dell’osservazione della Terra e dell’universo e delle biotecnologie per rispondere alle nuove sfide dello spazio. Sono questi i temi al centro della “Giornata ENEA-ASI per la ricerca e lo sviluppo tecnologico”, che si svolge oggi presso il Centro Ricerche ENEA Casaccia alla presenza dei presidenti dell’Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile (ENEA), Federico Testa, e dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), Roberto Battiston.

Spazio: ENEA-ASI alleate per la ricerca e lo sviluppo tecnologico - Leggi il resto

Industria 4.0: ENEA partecipa alla fiera internazionale “A&T”

Dal 3 al 5 maggio ENEA partecipa alla Fiera internazionale per l’industria manifatturiera “A&T”, che si svolge a Torino presso l’Oval Lingotto. La manifestazione prevede un percorso informativo su tecnologie e metodologie innovative destinato alle aziende che intendono introdurre il modello Industria 4.0 per incrementare capacità produttiva, qualità del prodotto e competitività.

Industria 4.0: ENEA partecipa alla fiera internazionale “A&T” - Leggi il resto

ENEA, raggiunti obiettivi per le rinnovabili, ma peggiorano prospettive decarbonizzazione e costo kilowattora industria resta ai massimi in Europa

Nel 2016 l'Italia ha raggiunto e superato con quattro anni di anticipo gli obiettivi Ue della quota di rinnovabili sui consumi finali di energia, ma emergono criticità sui target di decarbonizzazione al 2030, soprattutto nei trasporti e nel riscaldamento degli edifici, nonostante il calo complessivo delle emissioni. È quanto rileva l'Analisi Trimestrale del Sistema Energetico dell'ENEA che evidenzia anche un costo del kilowattora per l'industria fra i più elevati d'Europa, malgrado un calo del 5 per cento negli ultimi 12 mesi,

ENEA, raggiunti obiettivi per le rinnovabili, ma peggiorano prospettive decarbonizzazione e costo kilowattora industria resta ai massimi in Europa - Leggi il resto

Sempre più vicino il progetto DTT - Divertor Tokamak Test Facility - in Italia

Sempre più vicino il progetto da 500 milioni di euro per realizzare in Italia l'impianto sperimentale di fusione nucleare DTT, Divertor Tokamak Test Facility. Dopo la risoluzione approvata alla Camera che impegna il Governo, questa settimana EUROfusion ha dato il via alla fase finale per finanziare il progetto.

Sempre più vicino il progetto DTT - Divertor Tokamak Test Facility - in Italia - Leggi il resto

Accordo ENEA - Italferr per efficienza, risparmio e fonti rinnovabili

ENEA e Italferr, la società di ingegneria del Gruppo FS Italiane, hanno siglato oggi un protocollo d’intesa per lo sviluppo di progetti di efficientamento, ottimizzazione e riduzione dei consumi energetici e di diffusione di tecnologie avanzate e di fonti rinnovabili, anche attraverso lo studio di progetti innovativi quali pannelli fotovoltaici hi-tech montati sulle barriere antirumore.

Accordo ENEA - Italferr per efficienza, risparmio e fonti rinnovabili - Leggi il resto

Fotovoltaico, al via progetto da 14 milioni per filiera industriale in Italia

Sviluppare in Italia una filiera industriale in grado di produrre celle fotovoltaiche super efficienti e low cost e riconquistare competitività nel settore. È questo l’obiettivo del progetto europeo AMPERE - Automated photovoltaic cell and Module industrial Production to regain and secure European Renewable Energy market” - finanziato con 14 milioni di euro dal programma Ue di ricerca e innovazione Horizon 2020 e al quale partecipano in Italia ENEA, CNR-IMM di Catania, la PMI Rise Technology e 3SUN del gruppo Enel Green Power, leader nel settore in Italia e capofila di AMPERE.

Fotovoltaico, al via progetto da 14 milioni per filiera industriale in Italia - Leggi il resto