Display

Dedicato alle Imprese

Energie rinnovabili: biogas, ENEA presenta innovativo impianto compatto ad alto rendimento

ENEA ha realizzato presso il Centro Ricerche Casaccia un nuovo impianto sperimentale per produrre biogas in grado di aumentarne resa e contenuto in metano oltre il 70%, riducendo volumi, tempi e costi di produzione rispetto agli impianti “tradizionali”. Parimenti al gas naturale, il biometano può essere usato nei trasporti e per produrre sia calore che energia elettrica. Ad oggi alimentato con gli scarti alimentari della mensa del Centro Ricerche Casaccia, in futuro produrrà anche bioidrogeno e sarà implementato con pannelli fotovoltaici

Energie rinnovabili: biogas, ENEA presenta innovativo impianto compatto ad alto rendimento - Leggi il resto

Innovazione: gli 'innovation officer' ENEA a disposizione delle imprese a Ecomondo

Un team di “ambasciatori dell’innovazione” a disposizione delle imprese che intendono crescere innovando. È una delle novità che l’ENEA presenterà a Ecomondo la Fiera internazionale di riferimento in Europa per la sostenibilità ambientale, l’innovazione industriale e tecnologica

Innovazione: gli 'innovation officer' ENEA a disposizione delle imprese a Ecomondo - Leggi il resto

Energia: economia circolare, nuova vita per gli scarti dell'industria siderurgica

Riutilizzare gli scarti dell’industria siderurgica per lo stoccaggio di energia termica negli impianti solari termodinamici: è la nuova frontiera della ricerca ENEA in materia di economia circolare per un’industria siderurgica verso “rifiuti zero”, realizzata nell’ambito del progetto europeo REslag

Energia: economia circolare, nuova vita per gli scarti dell'industria siderurgica - Leggi il resto

Energia: industria italiana leader Ue con oltre 1,2 miliardi di contratti per prima centrale a fusione

Studio ENEA- Università Cattaneo sulle ricadute del progetto ITER. Con oltre 1,2 miliardi di contratti acquisiti per la realizzazione della prima centrale a fusione al mondo, l’industria italiana dell’alta tecnologia raggiunge un nuovo traguardo

Energia: industria italiana leader Ue con oltre 1,2 miliardi di contratti per prima centrale a fusione - Leggi il resto

Edilizia: il "biomattone" che taglia la climatizzazione

Un “biomattone” in materiale composito ideale per un clima come il nostro, in grado di mantenere in casa nei periodi di grande caldo una temperatura media di 26 gradi, senza necessariamente ricorrere ricorso alla climatizzazione. È uno dei risultati dello studio condotto da ENEA e Politecnico di Milano nell’ambito del progetto “Riqualificazione energetica degli edifici pubblici esistenti: direzione nZEB”, finanziato dalla Ricerca di Sistema Elettrico del Ministero dello Sviluppo Economico.

Edilizia: il "biomattone" che taglia la climatizzazione - Leggi il resto