Sistema di climatizzazione

Il sistema di climatizzazione è composto da distinti sotto-sistemi d’impianto alimentati da fonti tradizionali, energia termica da impianti solari e da cogenerazione.

[D] Laboratorio al secondo piano del corpo B. In fondo si può notare la parete interna del componente parete camino solare con le tubazioni di distribuzione delle bocchette di ripresa dell'aria
In particolare il sistema è costituito da:
  • un banco di collettori ad aria integrati nella facciata Sud del corpo A e asserviti ad un accumulo di calore sensibile su letto di mattoni forati;
  • un sistema di camini solari integrati sulla faccia Sud del corpo B;
  • tre collettori solari continui ad acqua che costituiscono la copertura Sud dei tre shed del corpo B, e servono una vasca d'acqua (350 m3) per l'accumulo interstagionale;
  • un allacciamento, tramite scambiatore, alla rete di acqua surriscaldata dal cogeneratore del CCR;
  • un allacciamento, tramite scambiatore, alla rete di acqua refrigerata del CCR;
  • una pompa di calore reversibile integrata all'accumulo interstagionale ad acqua e al vettore di acqua industriale del CCR (temp. 12 °C);
  • un’unità di trattamento aria (con recuperatore di calore) per la climatizzazione del corpo A;
  • un impianto a ventilconvettori per i corpi B e D;
  • un impianto di aerotermi per il corpo C.