Training Camp Innovazione e Archeologia: il sito archeologico pugliese di Monte Sannace e i suoi reperti al museo di Gioia del Colle

Scadenza presentazione domande: 15 luglio 2018

Sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2018 del Training Camp di E-RIHS.it sulle tecniche di Archeometria non invasiva in situ, che si terrà presso il Museo Nazionale Archeologico di Gioia del Colle (BA) dal 30 settembre al 6 ottobre.

Si tratta anche quest’anno di un Training dal tema archeologico, in cui i partecipanti saranno guidati con un approccio pratico e multidisciplinare nello studio del sito di Monte Sannace e dei reperti in esso rinvenuti e conservati presso il museo di Gioia del Colle. Come sempre il corso sarà incentrato prevalentemente sui laboratori pratici in cui i partecipanti, suddivisi in piccoli gruppi dalle competenze eterogenee, potranno applicare la strumentazione degli Enti di Ricerca e delle Università coinvolti a reperti archeologici del Museo.

Il corso è rivolto a laureati almeno triennali in discipline umanistiche o scientifiche, dottorandi, restauratori e professionisti che desiderino formarsi nelle tecniche innovative utilizzate per la diagnostica, conservazione e valorizzazione del nostro patrimonio culturale.

La scuola è aperta ad un massimo di 25 partecipanti, selezionati tramite un bando.

La scadenza per la presentazione delle domande è prevista per il 15 luglio 2018.

L’evento è organizzato da INFN-CHNet ed ENEA con la collaborazione del  Museo Nazionale Archeologico di Gioia del Colle, delle Università di Bari, Foggia e del Salento e il patrocinio dell’Infrastruttura per l’Archeologia digitale ARIADNE.

 

Per ulteriori informazioni: