Per la scuola

In linea con quanto previsto dal Protocollo "Educazione allo sviluppo sostenibile, alla cooperazione internazionale e al rafforzamento del rapporto tra scuola e mondo del lavoro" siglato nel 2016 con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR), L’ENEA,  forte della sua natura multidisciplinare, contribuisce  a promuovere la cultura scientifica nel sistema scolastico attraverso varie iniziative.

Il mondo della ricerca, infatti può aiutare  a migliorare la qualità del sistema educativo favorendo il trasferimento di conoscenze ‘dal laboratorio all’aula’ e costituendo nel contempo un’opportunità di innovazione per le organizzazioni educative, i docenti e gli studenti.

Realizzare un’ attività di comunicazione rivolta ai giovani, e alle scuole, risponde  alla necessità di incoraggiare l’interesse per le discipline scientifiche, nonché alle esigenze di una scuola sempre più collaborativa, digitale ed inclusiva. In quest’ottica l’ENEA propone visite guidate, percorsi didattici e laboratori per le scuole. Le diverse sedi dell’ente propongono percorsi di visita, allestimenti espositivi ed interattivi e attività formative per alunni e insegnanti sulle tematiche riguardanti le nuove tecnologie, l’energia lo sviluppo economico sostenibile condividendo una comune visione: l’educazione alla scienza e la cultura della sostenibilità come chiavi per la crescita e il benessere della collettività.

L’accordo di collaborazione ENEA/MIUR, finalizzato ad avvicinare il mondo della scienza e della ricerca a quello della scuola, prevede tra le altre cose, l’attivazione di un progetto di alternanza scuola-lavoro (Legge 107/2015 la Buona scuola).

 

Educarsi al futuro - Il progetto ENEA "Educarsi al futuro", nato dall'incontro tra ENEA e il mondo della scuola, è un percorso di ricerca rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, incentrato su uno dei temi più attuali, la sostenibilità dello sviluppo umano ed economico del pianeta nei suoi diversi aspetti: energia, ambiente, cambiamenti climatici, nuove tecnologie, rapporto nord-sud del mondo, lotta alla povertà, diritti dei popoli e governo internazionale. Il Progetto si concretizza in:

  • realizzazione di nuovi percorsi e materiali didattici sullo sviluppo sostenibile
  • promozione di progetti di cooperazione per l’elettrificazione di scuole rurali africane con kit fotovoltaici nel Sud del mondo
  • informazione e sensibilizzazione sull’uso efficiente dell’energia e delle fonti rinnovabili.

 


Archivio