I sistemi ibridi per riscaldamento: una eccellenza italiana in grado di cogliere le nuove sfide energetiche e ambientali

Il prossimo 27 settembre Assotermica riunisce, presso la sede ENEA di Roma, i principali attori - istituzionali e dell'industria italiana - per discutere delle potenzialità di sviluppo dei sistemi di riscaldamento ibridi nel contesto della nuova SEN.
Quando 27/09/2017
dalle 09:30 alle 13:30
Dove Roma
Persona di riferimento
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

 

L’Europa e l’Italia accelerano nella direzione di una minor dipendenza energetica in prospettiva del passaggio ad un’economia a basse emissioni di carbonio e verso uno scenario che implichi un maggior sviluppo delle filiere legate all’efficienza e alle rinnovabili termiche.

In questo contesto gli impianti termici e idrico-sanitari negli edifici hanno un ruolo fondamentale e la combinazione “smart” tra le più avanzate tecnologie utilizzanti fonti fossili e le tecnologie che integrano le fonti rinnovabili può esprimere le massime potenzialità nella riqualificazione del parco edilizio esistente, grazie alla rapida diffusione dei sistemi ibridi per il riscaldamento.

Ancora una volta la filiera produttiva italiana esprime un’eccellenza mondiale e vuole cogliere quest’opportunità per discuterne il prossimo 27 settembre 2017 a Roma con i principali esperti del settore e con una qualificata rappresentanza istituzionale che sappia cogliere le sfide dei nuovi e ambiziosi piani energetici e ambientali.

PROGRAMMA


Ulteriori informazioni su questo evento…