Il posizionamento dell'Italia

Nell’ambito dell’European Strategic Plan for Energy Technologies (SET Plan), il posizionamento italiano si è concretizzato in alcuni provvedimenti legislativi, in finanziamenti pubblici alle attività di ricerca, nel coinvolgimento dei principali soggetti energetici del Paese (Enel ed Eni) in specifici progetti, nella partecipazione ad iniziative europee di enti di ricerca e altri soggetti industriali, in accordi di cooperazione a vari livelli di maturazione e implementazione. Dall’insieme di queste azioni è emersa una posizione italiana sulle tecnologie disponibili, l’individuazione dei fattori di forza e di debolezza del nostro sistema rispetto al contesto internazionale, le potenzialità e le criticità per il pieno dispiegarsi dei benefici legati allo sviluppo delle CCS.

Si vedano gli approfondimenti relativi a:

 

zecomix1.jpg

 

 

Zecomix: 2 con materiali assorbenti solidi, della produzione e utilizzo dell’idrogeno a fini produttivi (energia elettrica). L’impianto si trova all’interno del Centro Ricerche Casaccia dell’ENEA