Il Centro della Casaccia diventa smart: pubblicata la graduatoria delle proposte

22 novembre 2012

news.jpgL’ENEA ha intrapreso un progetto di ricerca per la realizzazione di uno Smart Village presso il Centro Ricerche Casaccia al fine di qualificare sperimentalmente l’integrazione di diverse funzionalità di gestione ottimale e avanzata di un insediamento complesso (“smart district”) per sviluppare un modello di riferimento estendibile, con opportune rielaborazioni, a situazioni urbane.

L’obiettivo è quello di dimostrare in un caso reale, la prestazione e la robustezza della soluzione tecnologica sviluppata, la sua innovatività e competitività economica, la capacità di produrre risparmio energetico e ambientale.

Lo sviluppo dello Smart Village è iniziato nell’ambito della Ricerca di Sistema Elettrico, che ne ha finanziato le prime realizzazioni. Per completare il percorso avviato, nei mesi scorsi, l’ENEA ha pubblicato un avviso attraverso il quale sono state invitate le aziende italiane interessate a presentare la propria canditatura per la fornitura, a titolo gratuito, di sistemi intelligenti per applicazioni smart da inserire nella realizzazione di un’infrastruttura pilota di ricerca presso il Centro romano su cui avviare attività di sviluppo congiunto e qualificazione di nuove tecnologie nel contesto delle “smart cities”.

A conclusione dei lavori della Commissione Tecnica, istituita per la valutazione delle proposte pervenute, è stata pubblicata la graduatoria (Bando 856) delle 8 proposte approvate che saranno rese operative attraverso la stipula di un’apposita convenzione.

Tali proposte permettono di implementare gli interventi già effettuati e interessano i seguenti ambiti applicativi:

  • Smart Lighting outdoor. Grazie alla collaborazione con ENEL SOLE S.r.l., IBT LIGHTING S.r.l., UMPI ELETTRONICA S.r.l., SMART-I S.r.l., è prevista la realizzazione di impianti di illuminazione di alcuni viali interni del C.R. Casaccia utilizzando apparati led integrati con sistemi di telegestione punto punto, trasmissione dati tramite onde convogliate, rilevamento real-time del profilo di utenza per il controllo adattivo e la fornitura di smart services sui lampioni intelligenti.
  • Smart Lighting indoor. In collaborazione con iGuzzini Illuminazione SPA si propone lo sviluppo di soluzioni illuminotecniche innovative per interni complete di sistemi di controllo adattivo da proporre come modello di riferimento per grandi  patrimoni di edifici pubblici.
  • Smart Building. Con la partecipazione di Energy Team SPA e Almaviva SPA verrà realizzata una rete di edifici equipaggiati da sistemi sensorali per la diagnostica avanzata ed ottimizzazione della gestione degli edifici (smart building).
  • Smart mobility. Con il contributo di Gloker MediaGroup S.r.l. è prevista la realizzazione di sistemi ICT per la comunicazione dei dati e dei crediti per la gestione del Car-pooling casa-lavoro, casaccia-roma/casaccia-aereoporto, rivolto ai dipendenti del Centro Casaccia.

 

Graduatoria proposte approvate

Approfondimenti

archiviato sotto:

IN QUESTA SEZIONE