Anno 2017

Nucleare.jpgNucleare dal Passato alle Opportunità
Ottobre - Dicembre 2017

In questo numero: Intervista a Meera Venkatesh (IAEA); Il contributo ENEA alle moderne sfide della fusione nucleare; L’esperienza di Sogin per il decommissioning della centrale nucleare del Garigliano; Il Progetto nazionale per la gestione dei rifiuti radioattivi; La security e le tecnologie nucleari; Sorgenti di neutroni in ENEA per la salute dell’uomo; DTT, un tokamak per lo studio dei carichi termici dei reattori a fusione; Il Servizio Integrato per la gestione dei rifiuti radioattivi di origine non elettro-nucleare attraverso l’esperienza operativa di Nucleco; The European In-Kind Contribution to ITER; Fusion Power Plants; The Thermonuclear Fusion Lesson; I rifiuti nucleari ad alta attività verso un deposito geologico condiviso?; PUNTO & CONTROPUNTO: Rossella Muroni (Presidente Legambiente) e Antonio Naviglio (già Professore Ordinario di Impianti Nucleari, Sapienza Università di Roma); Progetto Compostino: monitoraggio e controllo del processo di compostaggio; L’esperienza dei Focus Group nell’ambito del Progetto COBRA; Orti urbani

 

CopertinaLa Sanità tra Scienza e Tecnologia
Luglio - Settembre 2017

In questo numero: Intervista a Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute; Inquinamento ambientale e fertilità maschile; Alimenti funzionali: valorizzazione della risorsa e caratterizzazione nutraceutica; Sorgenti e aspetti epidemiologici dell’inquinamento atmosferico in contesti urbani e industriali; Metodi in vitro e in silico per la valutazione del potenziale tossicologico dei nanomateriali; Tecnologie e ricadute cliniche di TOP IMPLART, prototipo di impianto per protonterapia; Strategie per lo studio della genetica della suscettibilità alle radiazioni ionizzanti; Papillomavirus umano (HPV) e cancro: nuove strategie terapeutiche e diagnostiche; Utilizzo di nuove tecnologie omiche per lo studio di patologie umane; Il Progetto MOLY: una via italiana per la produzione del radiofarmaco 99mTc; Rete capillare, cancro e legge di Kleiber; Rivelatori di radiazione a stato solido luminescenti: la sfida della dosimetria in radioterapia; Metodi fisici e biologici per un approccio multiparametrico alla valutazione della dose individuale negli incidenti radiologici; La protezione dal radon nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro; Le sfide per la comunicazione del rischio in ambito sanitario; Epigenetics and the environment; Global environmental changes and the impact on ecosystems and human health; Giovanni Leonardi (Direttore generale Ricerca e Innovazione in sanità, Ministero della Salute) e Eugenio Aringhieri (Chief Executive Officer Dompé Farmaceutici SpA); L’Analisi trimestrale dell’ENEA, uno strumento per la valutazione della transizione energetica italiana; Moda e sostenibilità, tendenze e prospettive future del settore; La tangenziale ‘verde’, una proposta di riqualificazione urbana per Roma

 

Cover.jpgAstana Italy
Aprile - Giugno 2017

In questo numero: Interview with Stefano Ravagnan, Italian Ambassador to Kazakhstan; Innovation as sustainable source; The Italian Regions in Astana; The role of women in the clean energy transition; Smart grid and Super grid; Photovoltaics: A leadership to regain; Experimental and numerical investigations on renewable energies at CNR-INSEAN: Challenges and future perspectives; Energy from seas and oceans; Tuscan Geothermal energy, when underground resources are a development leverage for territories; Archimede’s mirrors and the parabolic dish; STEM® (Solar Thermo Electric Magaldi): The first industrial module starts in operation in Sicily; The ENEA solar compass: How to catch more Sun by using the Sun; Divertor Test Tokamak: An Italian proposal to pave the path to Nuclear Fusion resource; Bioenergy, biorefineries and green chemistry: ENEA projects to advance a more sustainable economy; SINERGIA and AGRICARE: Two European projects on energy efficiency in the agrifood and agriculture sector; Energy consumption and energy efficiency in the residential secto: A joint analysis by administrative and survey data; Organic Light Emitting Diodes, OLEDs. Activities in the ENEA Laboratory of Nanomaterials and Devices; High specific power batteries for racing applications: The HI-ZEV vehicles; Federesco and the Kazakh International Expo 2017: The path towards energy transition

 

Smart city
Gennaio - Marzo 2017

In questo numero: Intervista a Franco Ferrarotti, Sociologo urbano, Professore emerito; Sustainable and Resilient Cities: SDGs, New Urban Agenda and the Paris Agreement; Verso un nuovo modello di organizzazione del lavoro: le città si aprono al coworking; Un percorso di convergenza nazionale sui progetti Smart City; La Spezia 20.20: la città diventa Smart; Architetture e Piattaforme di Interoperabilità per le Smart City; Dalla Smart City alla Smart Community; Sviluppo di sistemi intelligenti per la de-carbonizzazione dell’energia; La protezione delle Infrastrutture Critiche e il controllo del territorio; Economia circolare in ambito urbano; Smart City e sostenibilità ambientale; Dallo Smart Village ai dimostratori urbani, il percorso ENEA verso gli Smart District; Smart Agriculture nelle aree urbane del futuro; Qualità dell’aria e tutela della salute; Soluzioni innovative e strumenti finanziari per le Smart City: ripartire dalle buone pratiche; La resilienza urbana in un clima che cambia: il crescente ruolo dei servizi climatici; Un nuovo modo di fare impresa: le società benefit; A IoT-Enabled Smart City Framework is needed to innovate Smart City ICT approach; Programmi di R&S europei e network per gli ambiti urbani; Pathways for Urban Development: the role of urban basic services in delivering on the New Urban Agenda; OekoBusiness Vienna: environmental service package for local companies; Punto & contropunto "Gianpiero Celata (Dipartimento Tecnologie Energetiche dell’ENEA) e Roberto Morabito (Dipartimento Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali dell’ENEA)"; Il contributo alla sostenibilità della fase end of life della filiera fotovoltaica; Il recupero dell’archivio storico dell’ENEA e le sue prospettive scientifiche, storiche e culturali; Studio esplorativo dei sistemi di produzione e utilizzazione dell’aria compressa per la creazione di un sistema di benchmarking per le imprese industriali energivore; Il percorso Milano Smart City