Antartide: ai confini del mondo

Tipo di pubblicazione : VOLUME


Autore: Bruno Marsico


Editore: ENEA


pp. 86, 2002


ISBN: 88-8286-027-2


Prezzo: gratuito


 

Il continente antartico è stato raggiunto dall'uomo poco più di un secolo fa, ma ancora oggi è in gran parte inesplorato e poco conosciuto dalla maggior parte delle persone.

L'idea di un Continente Australe ha avuto origine dai filosofi greci, i quali ne immaginarono l'esistenza, necessaria, secondo loro, a bilanciare le masse dei continenti noti dell'emisfero boreale.

L'avvicinamento, l'avvistamento e il primo sbarco sono stati poi condizionati dall'evoluzione delle tecniche di costruzione navale e dei sistemi di navigazione.

Queste pp. si propongono di ripercorrere le tappe di questa evoluzione, fino all'avvento dell'aereo e dei mezzi meccanizzati per impieghi esplorativi.

 

 


NON DISPONIBILE IN VERSIONE CARTACEA

SCARICABILE IN RETE

IN QUESTA SEZIONE