L'uso delle BAT per il miglioramento dell'efficienza ambientale del sistema industriale italiano

L'aggregato progettuale CO.ME.T.A.

cover

Tipo di pubblicazione : VOLUME


A cura di: Flaviano D'Amico


Editore: ENEA


pp. 158, 2002


Prezzo: gratuito


 

Le Migliori Tecniche Disponibili (in inglese Best Available Techniques - BAT) ormai rappresentano un concetto centrale nelle discipline ambientali, in quanto utilizzabile sia in termini end of pipe, sia in termini di approccio integrato. La centralità di questo concetto permane se si utilizzano strategie ambientali basate su strumenti economici, siano essi tasse o negoziazione di diritti.

Le BAT, nate ed utilizzate in ambito industriale, forniscono una descrizione tecnico-economica dei processi produttivi. Nella pratica, a fronte di una corretta definizione teorica, si assiste spesso ad un uso "riduzionista" delle BAT, per cui, sia in termini di definizione legislativa, sia in termini di applicazione, si tiene conto solamente degli aspetti tecnologici dei processi, trascurandone gli aspetti economici. Ciò può determinare conseguenze paradossali, in quanto la scelta e l’applicazione delle BAT viene effettuata al di fuori dell’ambito determinato dal concetto stesso.

In questo volume vengono riportati una serie di interventi tenuti ad una tavola rotonda organizzata dall’ENEA per approfondire l’argomento, finalizzata alla soluzione di problemi ambientali territoriali, studiando i quali è più evidente l’importanza della riscoperta del significato del termine BAT.

 

 


IN DISTRIBUZIONE

MODULO D'ORDINE

IN QUESTA SEZIONE