Le detrazioni fiscali del 55-65% per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente nel 2013

Tipo di pubblicazione: VOLUME


Autore: Mario Nocera


Editore: ENEA


pp. 290, 2015


ISBN: 978-88-8286-315-9


Prezzo: gratuito



 

Il rapporto predisposto dall'Unità Tecnica Efficienza Energetica dell'ENEA presenta i risultati ottenuti nel corso dell'anno fiscale 2013 dalla misura di incentivazione che riconosce una detrazione fiscale per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti del 55%, quota salita al 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 alla fine dell’anno.

I dati complessivi associati alle pratiche inviate a ENEA nel solo anno fiscale 2013 evidenziano quanto segue:

  • 357.500 pratiche totali;
  • investimenti complessivi superiori a 3,4 miliardi di euro;
  • valore complessivo degli importi portati in detrazione oltre 2 miliardi di euro;
  • risparmio energetico complessivo in energia primaria superiore a 1.600 GWh/anno;
  • CO2 non emessa in atmosfera pari a circa 330 kt/anno.

 

Il rapporto consente anche la valutazione comparata dei principali indicatori, sia su base regionale sia in funzione delle variazioni annuali nel periodo di osservazione 2007-2013, con stime per gli  anni 2014 e 2015.

 




NON DISPONIBILE IN VERSIONE CARTACEA

Executive summary

Versione integrale

IN QUESTA SEZIONE