Rapporto Annuale sull’Efficienza Energetica 2019

Tipo di pubblicazione: VOLUME


A cura di: Dipartimento Unità per l'Efficienza Energetica


Editore: ENEA


pp. 312, 2019


ISBN: 978-88-8286-382-1


Prezzo: gratuito


 

Dal 2011 al 2018 i risparmi energetici ottenuti grazie a misure di efficienza energetica sono stati pari a 10,4 Mtep/anno di energia finale, pari al il 67% dell’obiettivo al 2020 previsto dal Piano d’Azione Nazionale per l'Efficienza Energetica (PAEE) e dalla Strategia Energetica Nazionale (SEN).

Tali risparmi derivano per oltre il 50% dai Certificati Bianchi e dalle detrazioni fiscali in parti pressoché uguali. A livello settoriale, il residenziale ha già ampiamente superato l’obiettivo atteso al 2020; l’industria e i trasporti sono a metà del percorso previsto. Nel complesso, è stato conseguito poco più dei due terzi dell’obiettivo atteso al 2020.

Tutte le misure adottate nel settore dell’efficientamento a partire dal 2011 hanno portato nel 2018 a un risparmio di due miliardi e settecento milioni di euro per minori importazioni di gas naturale, evitando emissioni rispetto al 2005 pari a circa 39 milioni di tonnellate di CO2.

Questi i principali risultati del rapporto annuale 2019 sull’efficienza energetica, che offre degli approfondimenti sull’efficienza energetica nell’industria, la povertà energetica, gli strumenti finanziari disponibili, il contratto di prestazione energetica, gli edifici NZEB, e le principali azioni di comunicazione e informazione attuate per promuovere la cultura dell’efficienza energetica nel Paese.

 

 


NON DISPONIBILE IN VERSIONE CARTACEA

Rapporto integrale

Executive Summary (ita)

IN QUESTA SEZIONE