Banca dati Brevetti ENEA

L'ENEA protegge la conoscenza e l'innovazione prodotta nelle sue attività istituzionali mediante gli istituti tecnico-legali della proprietà intellettuale, quali il Brevetto, il Modello, la Privativa di Varietà Vegetale, il Marchio, il Diritto di Autore.

Il portafoglio dei Brevetti è raccolto in una Banca Dati consultabile on-line: http://brevetti.enea.it.

Distribuzione dei brevetti ENEA per macro-area tecnologica
Distribuzione per macro-area tecnologica delle invenzioni dell'ENEA vigenti a novembre 2015

Il portafoglio dei brevetti ENEA conta 838 brevetti primari in Italia, che hanno dato luogo a oltre 1500 brevetti/paese all'estero.

L’attività è curata dal Servizio Industria ed Associazioni imprenditoriali dell’ENEA, che protegge e valorizza le conoscenze innovative tecnico-scientifiche prodotte dall'Agenzia seguendo la nuova “Disciplina ENEA relativa alla proprietà industriale”, entrata in vigore il 21 febbraio 2011 recependo il nuovo Codice Italiano della Proprietà Industriale (DL n. 131 del 13 agosto 2010, a modifica e integrazione del D.L. n. 30 del 10 febbraio 2005), che mira a contrastare la contraffazione e ad armonizzare la normativa italiana con quella comunitaria e internazionale. Il 21 novembre 2013 è stata nominata la nuova Commissione Brevetti ed è stata emanata la circolare di revisione della suddetta Disciplina.

Elementi tecnici

L’ENEA attua lo sfruttamento patrimoniale dei brevetti sia in proprio che attraverso il trasferimento a terzi, tramite la concessione a titolo oneroso di licenze, esclusive o non esclusive.

I contratti di cessione o di licenza sono determinati dal Servizio Industria ed Associazioni imprenditoriali di concerto con il Dipartimento di appartenenza dell’Inventore, tenendo conto dell’importanza economica dell’invenzione e del valore del brevetto, nonché dei costi, diretti e indiretti, sostenuti o ancora da sostenersi da parte dell’ENEA per l’ottenimento e il mantenimento del brevetto.

Per ulteriori informazioni

Servizio di riferimento

Servizio Industria ed Associazioni Imprenditoriali – Centro Ricerche Bologna

Referente Brevetti (COM)

Dr. Davide Fratini, davide.fratini@enea.it

Tipologia di servizio: Trasferimento tecnologie