Display

Tecnologie Energetiche

Energia: il rialzo dei prezzi non ferma i consumi, +3,2% nel I semestre 2018

Peggiora ancora l’indice ISPRED (sicurezza, prezzi, decarbonizzazione). Nel primo semestre del 2018 i consumi di energia primaria in Italia sono cresciuti del 3,2% rispetto allo stesso periodo 2017, trainati da trasporti (+2,2%) e settore industriale (+2,6%). A livello di fonti energetiche si registra un incremento del consumo di petrolio (+4,5%), che interrompe un trend di riduzione in atto dal 2016, mentre risultano in calo sia il gas naturale (-1,6%), dopo tre anni di aumenti, che il fotovoltaico (-10%), nonostante la crescita delle rinnovabili nel loro insieme (+9%).

Energia: il rialzo dei prezzi non ferma i consumi, +3,2% nel I semestre 2018 - Leggi il resto

Agroalimentare: in anteprima a Portici l'innovativa illuminazione per il "Microcosmo" ENEA

Presentato in anteprima durante l’Open Day della Ricerca al Centro ENEA di Portici il Microcosmo dotato dell’innovativo sistema illuminotecnico sperimentale fornito da BECAR, azienda controllata dal gruppo Beghelli e partner di progetto insieme a ENEA e Gruppo FOS

Agroalimentare: in anteprima a Portici l'innovativa illuminazione per il "Microcosmo" ENEA - Leggi il resto

Il Presidente della Repubblica Mattarella visita il Centro ENEA Casaccia, uno dei principali campus di ricerca in Europa

“Il nostro paese è una delle principali economie manifatturiere ed ha un bisogno costante di innovazione che solo voi ricercatori potete garantire. Com’è noto, siamo una nazione con una forte tradizione scientifica basata su una vasta rete di centri di ricerca, di cui l’ENEA è un punto fondamentale. Oggi sono qui a nome del Paese tutto per ringraziarvi del lavoro che svolgete quotidianamente per mantenere l’Italia protagonista a livello mondiale”.

Il Presidente della Repubblica Mattarella visita il Centro ENEA Casaccia, uno dei principali campus di ricerca in Europa - Leggi il resto

Notte della Ricerca: ENEA si fa in 5 per l’Open Day del 28 settembre

Più che raddoppiata quest’anno l’offerta ENEA in occasione della seconda edizione dell’Open day della Ricerca venerdì 28 settembre. Quest’anno infatti saranno 5 i Centri che apriranno le porte dalle ore 14.00 alle 23.30, con Portici, Trisaia e Brindisi che si aggiungono a Casaccia e Frascati nella manifestazione che permette a tutti di incontrare i ricercatori all’interno dei loro laboratori. Attraverso eventi, mostre, tour, esperimenti dal vivo e giochi, sarà possibile addentrarsi nel mondo della scienza e dell’innovazione tecnologica, guidati da scienziati, ricercatori e tecnici in un vero e proprio “viaggio” tra le eccellenze italiane.

Notte della Ricerca: ENEA si fa in 5 per l’Open Day del 28 settembre - Leggi il resto

Ambiente: tetti verdi in città anche d’inverno per contrastare eventi meteo estremi

Riescono ad assorbire fino al 50% di acqua piovana e ne regolano il deflusso nel sistema idrico della città: sono queste le principali funzioni “invernali” sia delle coperture vegetali sui tetti che dei giardini pensili, che riescono a generare anche una ventilazione naturale lungo la superficie esterna degli edifici, mitigando l’umidità causata dalla pioggia. Questi risultati sono stati evidenziati dagli esperti di efficienza energetica del Centro Ricerche ENEA Casaccia, che già avevano messo in luce i benefici dei “cappotti verdi” in città durante la stagione più calda.

Ambiente: tetti verdi in città anche d’inverno per contrastare eventi meteo estremi - Leggi il resto

Energia: accordo tra Sotacarbo e statunitense NETL per un futuro carbon free

Sono tutti legati al tema della decarbonizzazione gli obiettivi dell’accordo che Sotacarbo, società partecipata paritariamente al 50 per cento da ENEA e Regione Sardegna, ha firmato con il National Energy Technology Laboratory (NETL), che fa parte del sistema di laboratori di ricerca del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti.

Energia: accordo tra Sotacarbo e statunitense NETL per un futuro carbon free - Leggi il resto

Energia: le novità del progetto BALANCE per creare una rete elettrica flessibile

Realizzare una rete elettrica con sistemi di accumulo flessibili per incrementare l’utilizzo delle fonti rinnovabili. È questo l’obiettivo del progetto europeo BALANCE che vede impegnata l’ENEA, insieme ad altri 7 centri di ricerca e università europei, per mettere a punto un “benchmark” produttivo delle celle a combustibile Re-SOC (Reversible Solid Oxide Cells).

Energia: le novità del progetto BALANCE per creare una rete elettrica flessibile - Leggi il resto

Energia: ENEA, consumi +3%, rinnovabili +2%, prezzi in calo per gli energivori

Nel periodo gennaio-marzo 2018 i consumi finali di energia in Italia sono aumentati del 3% rispetto allo stesso periodo 2017, con il settore civile che registra l’incremento maggiore (+4,5%). Tra le fonti energetiche sono tornate a crescere le rinnovabili (+2%) grazie alla ripresa dell'idroelettrico (+11%). È quanto emerge dall’Analisi trimestrale del sistema energetico italiano curata dall’ENEA che evidenzia prospettive di decarbonizzazione non in linea con gli obiettivi nazionali al 2030 e prezzi in aumento per il gasolio, ma in calo per l’elettricità delle imprese energivore

Energia: ENEA, consumi +3%, rinnovabili +2%, prezzi in calo per gli energivori - Leggi il resto

Energia: aperto in Emilia il primo impianto biogas bi-stadio in Europa

Grazie all’impiego di una tecnologia brevettata da ENEA e CREA, Biogas Italia ha costruito a Soliera (Modena), il primo impianto a biogas bi-stadio in Europa che sfrutta la digestione anaerobica per produrre energia, con una resa maggiore del 20% rispetto a quelli “tradizionali”

Energia: aperto in Emilia il primo impianto biogas bi-stadio in Europa - Leggi il resto

Ricerca: quasi tutto al femminile il VI Premio Hausmann & Co - Patek Philippe

Sette ricercatori ENEA “under 40”, sei donne e un uomo, sono i vincitori del Premio “Hausmann & Co e Patek Philippe”, che in questa VI edizione ha stanziato risorse anche per il “Campus delle Energie”, il nuovo polo formativo che nascerà presso il Centro ricerche ENEA Casaccia, vicino Roma.

Ricerca: quasi tutto al femminile il VI Premio Hausmann & Co - Patek Philippe - Leggi il resto

Energia: al via il progetto per incrementare efficienza e fonti rinnovabili nei paesi euro-mediterranei

Con la firma presso il segretariato dell’Unione per il Mediterraneo a Barcellona ha preso il via il progetto europeo MEETMED che intende incrementare l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili nel mix energetico dell’area euro-mediterranea entro il 2040

Energia: al via il progetto per incrementare efficienza e fonti rinnovabili nei paesi euro-mediterranei - Leggi il resto

Tecnologia: ENEA, inaugurato a Portici il supercomputer più potente del Sud

Inaugurato presso il Centro ricerche ENEA di Portici il supercomputer CRESCO6, l’infrastruttura di calcolo più potente del Mezzogiorno e di assoluta rilevanza nell’intero panorama scientifico italiano grazie ad una capacità computazionale di 700mila miliardi di operazioni matematiche al secondo. All’evento ha preso parte anche il professor Jack Dongarra dell’Università del Tennessee, tra i maggiori esperti mondiali di supercalcolo.

Tecnologia: ENEA, inaugurato a Portici il supercomputer più potente del Sud - Leggi il resto

Industria: ENEA, fondo da 2,5 milioni per “avvicinare” le nuove tecnologie alle PMI

ENEA lancia il nuovo programma “Proof of Concept” che prevede lo stanziamento di 2,5 milioni di euro in tre anni per “avvicinare” i risultati della ricerca dell’Agenzia all’utilizzo industriale. Il fondo garantirà ai ricercatori dell’Agenzia le risorse finanziarie per realizzare prototipi industriali aumentando il livello di maturità delle tecnologie sviluppate in laboratorio. Al via già da questo mese il bando per selezionare i progetti da finanziare

Industria: ENEA, fondo da 2,5 milioni per “avvicinare” le nuove tecnologie alle PMI - Leggi il resto

Ricerca: le eccellenze ENEA premiate dai celebri marchi di orologi Hausmann & Co e Patek Philippe

Oltre alla nascita del “campus delle energie” nel Centro ricerche ENEA Casaccia, all’evento di presentazione sono stati annunciati i premi per sette ricercatori “under 40” dell’Agenzia, di cui tre autori di brevetti di particolare rilievo nei settori dell’edilizia sostenibile (cemento a basso impatto ambientale), antisismica (rinforzi in fibre naturali) e alimentazione (prodotti arricchiti con vitamine)

Ricerca: le eccellenze ENEA premiate dai celebri marchi di orologi Hausmann & Co e Patek Philippe - Leggi il resto

Innovazione: un percorso nazionale per lo sviluppo della Smart City

Si chiama “Convergenza Smart City and Community” ed è l’iniziativa promossa da ENEA per delineare e favorire il passaggio dalla discussione teorica sulla smart city alla sua applicazione pratica nei comuni, attraverso lo sviluppo di prodotti “su misura” per facilitarne la realizzazione, abbattere i costi e semplificare l’accesso alle informazioni

Innovazione: un percorso nazionale per lo sviluppo della Smart City - Leggi il resto

Agricoltura: ENEA realizza primo simulatore smart per coltivare piante al chiuso anche nello spazio

ENEA ha brevettato un “microcosmo” per coltivare piante utilizzando la terra in ambienti al chiuso ed estremi con innovativa tecnologia in grado di replicare quello che avviene in natura e di permettere alle piante anche di riprodursi. L’innovazione sarà presentata al “1st Joint AgroSpace-MELiSSA Workshop” (16-18 maggio, Roma)

Agricoltura: ENEA realizza primo simulatore smart per coltivare piante al chiuso anche nello spazio - Leggi il resto