Energia: Superbonus 110%, online inserto speciale e guida pratica con il magazine ENEA

11/2/2021

Testa, Superbonus strumento innovativo per crescita e ambiente

eai_s.jpg

È online sul sito dell’ENEA il nuovo numero della rivista Energia, Ambiente e Innovazione dal titolo Efficienza energetica, avanti tutta con un inserto speciale dedicato al Superbonus 110% .

Gli interventi sono a cura di protagonisti del settore e degli esperti del Dipartimento di Efficienza Energetica dell’Agenzia (DUEE) e approfondiscono progetti e misure per l’efficientamento, i materiali innovativi, le soluzioni tecnologiche per ridurre i consumi e risparmiare sulle bollette, gli edifici ‘intelligenti’ e zero emission, le diagnosi energetiche, l’eco-rigenerazione delle città, il contrasto alla povertà energetica e al cambiamento climatico. Un focus di rilievo è sulle opportunità del Superbonus 110% per accrescere risparmio e benessere e, in particolare, come strumento-chiave per la crescita e l’occupazione.

“Il Superbonus può essere una leva strategica per il rilancio post pandemia, per l’economia, la creazione di nuovi posti di lavoro e la difesa dell’ambiente, coniugando la riqualificazione del territorio e del settore residenziale con l’abbattimento delle emissioni di CO2, lo sviluppo di tecnologie innovative e l’ulteriore sostegno al comparto delle costruzioni”, sottolinea il Presidente dell’ENEA, Federico Testa. “Per quanto riguarda la disponibilità di fondi, nel principale strumento per la ripresa, la Recovery and Resilience Facility, il 37% delle risorse sono per investimenti legati al clima: se gli Stati membri ne usassero un terzo per la riqualificazione, avremmo a disposizione 80 miliardi nei prossimi anni”.

“La pandemia rischia di avere un duplice impatto: rallentare le misure nei PNIEC e nelle Strategie di riqualificazione del patrimonio immobiliare, mentre nella ripresa post-COVID i consumi tenderanno ad aumentare. Il Superbonus 110% può rispondere con efficacia a queste due problematiche e, in più, ridare slancio alla riqualificazione del settore residenziale dove nel 2019 sono stati investiti 3,5 miliardi di euro generando un risparmio di oltre 1.250 GWh/anno”, sottolinea nel suo intervento Ilaria Bertini, direttrice del Dipartimento ENEA DUEE.

La rivista propone un quadro d’insieme degli scenari, delle policy, delle opportunità, ma anche delle criticità e degli ostacoli attraverso i contributi dei diversi protagonisti del ‘mondo’ dell’efficienza energetica, esponenti di istituzioni europee e nazionali come l’europarlamentare Simona Bonafè, la Presidente della Commissione Attività Produttive della Camera Martina Nardi, il Sottosegretario Riccardo Fraccaro, cui si affiancano le analisi di Gianni Silvestrini, Direttore Scientifico del Kyoto Club, Claudia Canevari, responsabile Energy Efficiency, Policy and Financing della Commissione Ue, Roberto Moneta, Amministratore Delegato del GSE con Alessandro Pellini, Marco Marcatili, Responsabile Sviluppo & Sostenibilità di Nomisma, Peter Sweatman, Ceo di Climate Strategy & Partners e Adrian Joyce, Segretario Generale dell’Alleanza europea delle imprese per l'efficienza energetica negli edifici.

Il ruolo strategico delle banche è illustrato nei contributi di Pierluigi Monceri, Direttore Regionale Lazio, Sardegna, Sicilia, Abruzzo, Molise di Intesa Sanpaolo e di Francesca Rosati e Giorgio Recanati per ABI Lab; sul fronte imprese intervengono i “numeri uno” di gruppi molto attivi nel campo dell’efficienza energetica, Massimiliano Bianco di Iren, Alberto Chiarini di Eni gas e luce, Roberto Monti di Edison, mentre per le grandi associazioni sono stati coinvolti il Presidente dell’ANCI, Antonio Decaro, i Presidenti di Confindustria Energia, Giuseppe Ricci, dell’ANCE, Gabriele Buia, di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa e dell’onlus Fratello Sole, Fabio Gerosa. Un altro protagonista nel settore, l’Agenzia delle Entrate, che per il Superbonus 110% impegna una vera e propria “squadra” di esperti nell’ambito della Direzione Centrale Persone Fisiche, Lavoratori Autonomi ed Enti non Commerciali, diretta da Antonio Dorrello. Vi sono poi alcuni casi ‘operativi’ di applicazioni di efficientamento energetico in tre settori strategici: scuole, strutture sanitarie e imprese.

Il magazine è totalmente accessibile ed è consultabile anche su smartphone e tablet con l’App gratuita “EAI – ENEA Magazine”.