Carlo Mosconi

29/03/2021

È venuto a mancare il collega Carlo Mosconi, esponente del prestigioso Gruppo di genetisti del Centro della Casaccia del CNEN, ora ENEA. Il suo merito è stato di dar vita alla famosa varietà di grano Creso, che ha dato origine a buona parte della produzione mondiale di frumento duro grazie alle sue qualità migliorative. Carlo Mosconi ha portato molto lustro alla ricerca ENEA ed ha contribuito positivamente alla crescita e allo sviluppo nel settore agricolo a livello nazionale e mondiale: la varietà Creso, infatti, è stata utilizzata in programmi di miglioramento genetico in molti paesi, dalla Cina all'Australia, all'Argentina, agli USA, al Canada e presso i grandi Centri di Ricerca Internazionali (CIMMYT, ICARDA, CSIRO, ecc.). L’ENEA tutta lo ricorda con riconoscenza e stima ed esprime un pensiero commosso di vicinanza alla sua famiglia.