NATO Science for Peace and Security Programme (SPS) Information Day

21/10/2015

Roma, 21 ottobre 2015

La NATO ha tra le sue funzioni quella di incrementare il dialogo e la cooperazione con tutti i Paesi, anche con quelli che non fanno parte dell’alleanza, tramite uno strumento scientifico come il programma “Science for Peace and Security (SPS)”, che prevede lo scambio di conoscenze per scopi pacifici. Il programma SPS finanzia progetti di ricerca sottomessi dai paesi membri NATO e utilizza un team di esperti di diverse nazionalità per la valutazione scientifica dei progetti. Presso la sede ENEA di Roma si tiene oggi una presentazione divulgativa del programma NATO SPS, indirizzata a tutti i ricercatori potenzialmente interessati a questo strumento di finanziamento, alla presenza di alti rappresentanti del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero della Difesa e delle Rappresentanze NATO a Roma e a Bruxelles (continua....)