Display

Comunicati e News

Ricerca: ENEA brevetta nuovo composto per il trattamento di una malattia genetica rara

L’ENEA sta sviluppando insieme a IGEA, azienda modenese leader nel campo della biofisica clinica una nuova terapia genica sicura e a basso costo per curare una malattia genetica molto rara come la Glicogenosi di tipo 3 (GSDIII). Il progetto, denominato ‘STEG 3’, è incentrato sullo sviluppo di una strategia molecolare brevettata dall’Agenzia insieme all’Associazione Italiana Glicogenosi (AIG) e, per la sua valenza, è stato inserito nella graduatoria delle iniziative finanziate attraverso lo speciale Fondo interno di “Proof of Concept” creato da ENEA con l’obiettivo di avvicinare al mercato tecnologie innovative in partnership con imprese interessate. In questo caso il finanziamento sarà di circa 96.300 euro di cui 43.500 sostenuti dall’Agenzia.

Ricerca: ENEA brevetta nuovo composto per il trattamento di una malattia genetica rara - Leggi il resto

Energia: ‘Salva il kilowattora', sondaggio ENEA-GREENCROSS sui ragazzi delle scuole

Conoscono l’energia e le sue implicazioni, sanno che cosa sono le ‘etichette energetiche’, che le fonti fossili impattano sull’ambiente e che gli elettrodomestici in stand by consumano, ma preferiscono farsi accompagnare in auto che andare a piedi dagli amici e restano a lungo sotto la doccia, anche se consapevoli che è uno spreco.

Energia: ‘Salva il kilowattora', sondaggio ENEA-GREENCROSS sui ragazzi delle scuole - Leggi il resto

A disposizione gratuitamente della ricerca sul COVID-19 il supercomputer ENEA CRESCO 6

Per contribuire alla ricerca in atto sul Covid-19, l’ENEA mette a disposizione gratuitamente della diagnostica nazionale e della comunità scientifica pubblica e/o privata impegnata in progetti applicativi per l’emergenza coronavirus, la propria infrastruttura di calcolo ad alte prestazioni HPC CRESCO6. Per sottoporre una richiesta occorre scrivere a: crescoforcovid19@enea.it Per ulteriori informazioni : https://ict.enea.it/

A disposizione gratuitamente della ricerca sul COVID-19 il supercomputer ENEA CRESCO 6 - Leggi il resto

Coronavirus: supercomputer ENEA a disposizione gratuitamente di tutta la comunità scientifica per ricerca su farmaci e vaccini

Con l’Università di Firenze la prima collaborazione. Uno dei supercomputer più potenti d’Italia sarà a disposizione della ricerca scientifica pubblica e privata impegnata contro il coronavirus. Si tratta dell’infrastruttura CRESCO6, operativa presso il Centro ENEA di Portici, vicino Napoli.

Coronavirus: supercomputer ENEA a disposizione gratuitamente di tutta la comunità scientifica per ricerca su farmaci e vaccini - Leggi il resto

E’ venuto a mancare il professor Michele Stanca

E’ venuto a mancare, colpito dal coronavirus, il professor Michele Stanca, genetista di fama mondiale, insigne figura di scienziato e studioso. Ci uniamo al dolore della famiglia e dell'intera comunità scientifica per ricordare, con gratitudine, il grande rapporto di stima, collaborazione ed affetto che ha sempre legato l'attività del Prof. Michele Stanca all'Enea.

E’ venuto a mancare il professor Michele Stanca - Leggi il resto

Acqua: ENEA sperimenta con Hera un sistema di depurazione 4.0

Pronto per l’industrializzazione il prototipo che può ridurre i costi di oltre il 30%. Si chiama CONSTANCE (COntrollo iNtelligente e geSTione Automatizzata per il trattameNto di aCque rEflue) ed è un sistema in grado di ridurre di oltre il 30% i costi energetici e di gestione degli impianti di depurazione delle acque

Acqua: ENEA sperimenta con Hera un sistema di depurazione 4.0 - Leggi il resto

Innovazione: ENEA 21 progetti di sviluppo per 1 milione di euro in partnership con imprese

Vaccini genetici, soluzioni avanzate per l’edilizia green e l’efficienza energetica, sensoristica hi-tech e anche un motore a idrogeno per barche: sono alcuni dei 21 progetti approvati dall’ENEA per sviluppare tecnologie innovative, che potranno accedere ai finanziamenti disponibili sul Fondo di investimenti interno del cosiddetto Proof of Concept

Innovazione: ENEA 21 progetti di sviluppo per 1 milione di euro in partnership con imprese - Leggi il resto

Innovazione: arriva l'etichetta 'intelligente' per controllare la conservazione dei prodotti

ENEA brevetta un indicatore della temperatura wireless. I ricercatori del Centro ENEA di Portici (Napoli) hanno brevettato un indicatore della temperatura wireless per monitorare lo stato di conservazione di prodotti deperibili nel settore agroalimentare, medico e farmaceutico.

Innovazione: arriva l'etichetta 'intelligente' per controllare la conservazione dei prodotti - Leggi il resto

Per contattare l'ufficio Stampa