EERA lancia nuovi programmi per la ricerca energetica

11 novembre 2010, Brussells

Tre nuovi Programmi Congiunti dell’EERA saranno ufficialmente lanciati in occasione del “SET-Plan Event”, che avrà luogo il 15 e il 16 di novembre 2010 a Bruxelles, durante la presidenza Belga dell’Unione Europea. I nuovi Programmi Congiunti, in particolare, riguardano il Carbon Capture and Storage, i New Materials for Nuclear e la Bioenergy.

Fondata da dieci Centri di ricerca europei, tra cui l’ENEA (recentemente raggiunti da 4 ulteriori enti), l’obiettivo principale dell’EERA è quello di accelerare lo sviluppo di nuove tecnologie energetiche attraverso la creazione e lo sviluppo di Programmi Congiunti di ricerca, in supporto al Strategic Energy Technology (SET) plan, mettendo a fattor comune e integrando attività e risorse e coniugando  le fonti di finanziamento nazionali, massimizzando al contempo le complementarietà e le sinergie fra gli Stati Membri.

Seguendo il lancio dei primi 4 Programmi a giugno di quest’anno, la European Energy Research Alliance (EERA) continua nel perseguimento dei propri obiettivi di rafforzare, espandere e ottimizzare le capacità di ricerca in materia energetica sul territorio europeo, attraverso la realizzazione di Programmi Congiunti, come previsto all’interno del SET-Plan, Strategic Energy Technology Plan della Commissione Europea.

Gli innovativi Programmi dell’EERA mirano a riunire i maggiori centri di ricerca in materia energetica, attraverso l’identificazione dei bisogni comuni e delle aree di ricerca per la programmazione relativa al periodo 2013-2020.

Comunicato Stampa EERA