Cluster
  • SMART SECURE AND INCLUSIVE COMMUNITIES
Codice ATECO
D35, J63, L68, M71, N81

Servizio Avanzato Enea disponibile

BUILDING NETWORK MANAGEMENT

Aspetti innovativi e relativi benefici

Il servizio si basa sull’uso di sensori ed attuatori che consentono di trasformare gli edifici in smart buildings la cui gestione è ottimizzata attraverso un servizio a controllo remoto. A tale scopo ENEA ha sviluppato il NIS (Network Intelligence system), un insieme coordinato di modelli software ad elevato contenuto scientifico, che permette di attivare funzionalità di alto livello quali diagnostica avanzata, efficientamento energetico con strategie di energy on demand ed ottimizzazione dei set points di regolazione, riduzione dei costi energetici ed aumento di flessibilità con logiche di demand management .

Utilizzo

Gestione energetica di reti di edifici e complessi abitativi costituiti da diversi edifici (distretti urbani, facilities). Il modello è adatto per il settore terziario (uffici, sportelli), residenziale (condomini, edilizia sociale, ecc…), sia per le nuove costruzioni e distretti smart che per il costruito esistente dove rappresenta il metodo più competitivo per abbattere i consumi energetici. Il servizio permette di ottenere riduzioni energetiche tra il 25 ed il 40% (in relazione alla vetustà e problematicità della rete) con tempi di ritorno dell’investimento tra i 3 ed i 6 anni per reti superiori ai 10 edifici.

Attività svolte e in corso

Il servizio è in fase di test presso lo Smart Village del Centro di Ricerca romano della Casaccia (collaborazioni con Harpa, Telecom, UMPI, Almaviva, Energy Team) e presso realtà urbane, quali:

- Bari (un ufficio, una scuola, una residenza sociale): progetto Res Novae; collaborazioni con IBM, Tera, ENEL, Asperience.

- L’Aquila (due scuole): progetto City 2.0 a L’Aquila, collaborazione con Almaviva.

- Brescia (residenziale): progetto Brescia Smart Living, collaborazioni con Almaviva, A2A.

Il modello di business è stato messo a punto nella Task Force Smart Energy avviata da Confindustria in collaborazione con ENEA ed RSE.

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio di building network management può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Stefano Pizzuti (stefano.pizzuti <at> enea.it)