Cluster
  • TECNOLOGIE PER GLI AMBIENTI DI VITA
Codice ATECO
M72

Servizio Avanzato Enea disponibile

CALORIMETRO PER LA CARATTERIZZAZIONE DI POMPE DI CALORE ARIA-ACQUA

Aspetti innovativi e relativi benefici

Il “calorimetro ENEA” è in grado di certificare il COP (Coefficient Of Performance) di pompe di calore aria–acqua fino a 50 kWth in accordo alle norme UNI EN 14511:2011 e UNI EN 14825:2013.
L’attività sperimentale svolta da ENEA fornisce elementi utili all’uso della tecnologia a pompa di calore per il raggiungimento degli obiettivi di efficienza energetica, risparmio energetico e riduzione delle emissioni di gas clima-alteranti stabiliti dalle diverse Direttive Europee.

Utilizzo

Definizione e sviluppo sperimentale di nuovi componenti, nuove soluzioni circuitali e di sistemi di controllo.

Attività svolte e in corso

ENEA svolge test sperimentali su prototipi di pompa di calore utilizzanti refrigeranti naturali (ad esempio CO2) o sintetici per la produzione di acqua calda e/o il riscaldamento degli ambienti. Macchine a CO2 sono state realizzate e testate nell’ambito del progetto europeo NxtHPG (Next Heat Pump Generation working with natural fluids) e dell’Accordo di Programma Ministero dello Sviluppo Economico – ENEA, Piani Annuali di Realizzazione 2014 e 2015 e 2016

Caratteristiche

CUSTOM Per la caratterizzazione viene utilizzata strumentazione certificata. Il servizio è “customizzabile” in relazione alle esigenze del costruttore

Referente

Raniero Trinchieri (raniero.trinchieri <at> enea.it)