Cluster
  • ENERGIA
  • FABBRICA INTELLIGENTE
Codice ATECO
C23, C28, C24

Tecnologia ENEA

CATTURA DELLA CO2 CON SORBENTI SOLIDI AD ALTA TEMPERATURA


Livello di Maturità Tecnologica (TRL)

5

Aspetti innovativi e relativi benefici

Si tratta di tecnologie assolutamente innovative perché legate alla cattura della CO2 con sorbenti avanzati di origine naturale, di basso costo e di nessuna tossicità, in campo energetico o dell’industria energivora; alla valorizzazione di residui di lavorazione (industria siderurgica) con benefici di ordine economico, ambientale e cattura della CO2. In ENEA è operativo l’impianto dimostrativo Fenice per la dimostrazione di CO2 in combustibile.

Utilizzo

Importanti applicazioni all’industria energivora, riguardano l’applicazione alla valorizzazione di scorie d’altoforno e cattura della CO2; l’integrazione nel ciclo di produzione del cemento per la contemporanea cattura della CO2 e la produzione di materiale di base (carbonato di calcio).

Attività svolte e in corso

Sono disponibili due piattaforme sperimentali: l’infrastruttura di ricerca pilota ZECOMIX e il test-rig VALCHIRIA, su quali vengono sviluppati e messi a punto i processi, le tecnologie, e i componenti. Tale tecnologia viene sviluppata nell’ambito del progetto europeo ASCENT (FP7), coordinato da ENEA ed avente un budget del valore di 9,2 M€.

Referente

Stefano Stendardo (stefano.stendardo <at> enea.it)