Cluster
  • SMART SECURE AND INCLUSIVE COMMUNITIES
Codice ATECO
C13, C14, J62

Servizio Avanzato Enea disponibile

CONSULENZA E STRUMENTI PER L’INTEROPERABILITA’ E L’INTEGRAZIONE NELLE RETI DI IMPRESE BASATE SU STANDARD

Aspetti innovativi e relativi benefici

Consulenza e strumenti software per:

  • supporto all’adozione di standard e tecnologie per l’interoperabilità per l’eBusiness nell’industria manifatturiera;
  • supporto tecnico presso comitati tecnici di standardizzazione internazionale relativi al tema in oggetto;
  • messa a punto di progetti pilota o di adozione di standard per l’interoperabilità nelle reti di imprese;
  • modellazione della collaborazione in reti di imprese e realizzazione di profili d’uso settoriali per l’eBusiness e le catene di fornitura dell’industria.


Benefici attesi sono l’abbattimento dei costi per il raggiungimento dell’interoperabilità nelle filiere di imprese, l’attivazione di flussi dati nelle filiere, la creazione di reti di imprese, la diffusione in Italia di standard internazionali, ad es. UBL.

Utilizzo

Potenziamento della qualità della collaborazione nelle Filiere di imprese tramite

  • l’adozione dello standard europeo eBIZ nelle filiere di imprese del settore tessile abbigliamento (www.ebiz-tcf.eu, ulteriori informazioni anche in www.moda-ml.org) anche a supporto dell’uso delle tecnologie RFID ed NFC;
  • l’adozione dello standard internazionale UBL (Universal Business Language) promosso da OASIS (maggiori informazioni in www.ubl-italia.org).


Future applicazioni: filiere sostenibili.

Video in http://www.moda-ml.org/moda-ml/imple/pgcl.asp?p=547&lingua=it

Attività svolte e in corso

Applicazione e diffusione di eBIZ nel settore tessile abbigliamento (accordi coperti da riservatezza con aziende e marchi del lusso e del fashion). Applicazione ed utilizzazione di UBL nelle filiere e nel public procurement (Emilia-Romagna).
Collaborazione in corso con il Laboratorio ENEA di Ricerca Industriale CROSS-TEC (Interoperabilità e virtualizzazione dei processi per reti di imprese) – Accreditato nella Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna.

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio di assistenza per l’interoperabilità può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Arianna Brutti (arianna.brutti <at> enea.it)