Cluster
  • SALUTE
Codice ATECO
M72

Servizio Avanzato Enea disponibile

ECOTOSSICOLOGIA PER LA SOSTENIBILITA' AMBIENTALE

Aspetti innovativi e relativi benefici

Applicazione e sviluppo di Tecniche di analisi ecotossicologica, genotossicologica , citotossicologica per valutare e prevedere l'azione di contaminanti emergenti in diverse matrici ambientali.
Metodologie di indagine che prevedono l’utilizzo di nuovi e consolidati organismi modello a differenti livelli di organizzazione biologica ed end-point standard ed innovativi con particolare riferimento all’approccio multiplo in ecotossicologia.
Sviluppo di indici sintetici di tossicità per la rappresentazione dello stato ecotossicologico di un ambiente.

Utilizzo

  • Ecosostenibilità dei processi produttivi
  • Studio della tossicità di contaminanti in miscela
  • Definizione della tossicità in matrici ambientali contaminante
  • Definizione dell'impatto di contaminanti emergenti a livelli crescenti di complessità biologica
  • Definizione degli effetti avversi a livelli al di sotto di limiti strumentali
  • Comportamento di contaminanti in matrici ambientali complesse ed effetti sui livelli diversi della catena trofica
  • Previsione del rischio ecotossicologico

Attività svolte e in corso

  • Caratterizzazione (chimico fisica ecotossicologica) ed Analisi RIschio ecologico di biocidi antivegetativi nel Sud del Mar Adriatico (CARISMA)
  • Costruzione di un database per la definizione delle caratteristiche chimicofisiche dei nanometeriali con maggior impatto sulla ecotossicità dei nanomateriali (Nano Reg)
  • Valutazione del comportamento di nanomateriali in ambiente acquatico in relazione a contaminanti emergenti (NACE)
  • Valutazione del comportamento di ZnO and TiO2 in ambiente marino e valutazione degli effetti ecotossici (Safecampnano)
  • Metodologie per il controllo e la gestione dei rischi connessi all’impiego di nanotecnologie nel settore alimentare (M2Q)
  • Valutazione dell'effetto ecotossico di lisciviati di pannelli fotovoltaici non correttamente dismessi
  • Contaminanti emergenti
  • Prodotti degradazione di farmaci in acquacultura
  • Microplastiche in seafood (EPIMARS)
Caratteristiche

CUSTOM Il servizio può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Sonia Manzo (sonia.manzo <at> enea.it)