Cluster
  • AGRIFOOD
  • CHIMICA VERDE
  • ENERGIA
  • FABBRICA INTELLIGENTE
  • SALUTE
  • SMART SECURE AND INCLUSIVE COMMUNITIES
  • TECNOLOGIE PER GLI AMBIENTI DI VITA
Codice ATECO
A01, C20, E38, E39, F42, F43, J62, M72, M74, N81, N82, O84

Servizio Avanzato Enea disponibile

GREEN ECONOMY E TRANSIZIONE

Aspetti innovativi e relativi benefici

La Green Economy (GE) è un nuovo modello economico basato su uso ed approvvigionamento più sostenibile delle risorse con riduzione di impatti ambientali e sociali. Un approccio emergente è la Transizione Sostenibile che facilita processi partecipativi, bottom-up, per il cambiamento comportamentale verso modelli di consumo sostenibile.

Utilizzo

La transizione verso la GE deve innovare cicli produttivi e portare a cambiamenti negli stili di vita attraverso: innovazione nei mercati di materiali riciclati, progettazione ecocompatibile, simbiosi industriale, nuovi modelli imprenditoriali e di consumo. Il percorso, sistemico e partecipato, coinvolge: ricerca, cittadini, imprese, istituzioni.
Le diverse teorie di Transizione Sostenibile (es.Transition Management e Strategic Niche Management) promuovono la progettazione di esperimenti di transizione in vari contesti (urbani, organizzazioni) per la trasformazione sistemica, con creazione di nicchie strategiche di innovazione socio-tecnica per facilitare il cambiamento verso sistemi sostenibili.

Attività svolte e in corso

Stati Generali della GE: con le principali associazioni di imprese “green” italiane, promuovono un nuovo orientamento dell’economia italiana verso una GE. ENEA coordina il GdL sull’eco-innovazione e partecipa alla redazione dei rapporti annuali di GE sin dal 2012. Inoltre due fascicoli della rivista ENEA sono stati dedicati ai lavori del GdL (EAI 5/2013, EAI 5/2014 ) www.statigenerali.org

GreenER - Stati generali della GE in Emilia Romagna: percorso regionale basato su tre specifiche iniziative secondo il modello delle flagship initiatives di livello Europeo entro la strategia Europa 2020. ENEA partecipa a queste iniziative sui temi: low carbon economy ed efficienza energetica; economia circolare e capitale naturale; eco imprese, competitività e attrattività http://energia.regione.emilia-romagna.it/imprese-green-economy

Climate KIC: ENEA partecipa a questo Programma Europeo di transizione verso una società low-carbon attraverso progetti di innovazione sui temi di gestione delle risorse, sviluppo delle città e sistemi di produzione ‘zero carbon’ www.climate-kic.org

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio Green economy e transizione può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Grazia Barberio, Francesca Cappellaro (grazia.barberio <at> enea.it)