Cluster
  • AGRIFOOD
Codice ATECO
A01

Servizio Avanzato Enea disponibile

IDENTIFICAZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEL PATRIMONIO GENETICO

Aspetti innovativi e relativi benefici

L’ENEA dispone della tecnica FISHIS (Fluorescence In Situ Hybridization In Suspension) che consente di identificare con immediatezza e precisione le caratteristiche del patrimonio genetico, ‘marcando’ nuclei e cromosomi in sospensione con sonde molecolari a DNA fluorescente. Le caratteristiche del patrimonio genetico vengono riconosciute mediante citometria a flusso e separate con il  flow sorting.

Utilizzo

Il servizio sviluppato da ENEA consente di:

- ampliare le conoscenze applicative nei campi della genomica e diagnostica molecolare;

- identificare cromosomi e sotto-genomi in specie complesse;

- diagnosticare la presenza/assenza di geni e traslocazioni cromosomiche.

Può essere utilizzato anche nella genomica e nel miglioramento genetico, nel controllo della qualità in produzioni vegetali intensive, nella diagnostica avanzata per la qualità, la sicurezza alimentare e ambientale. Un altro possibile settore di utilizzo è la diagnostica avanzata per la salute.
Il Servizio si presta inoltre per attività finalizzate all’isolamento di singoli cromosomi o frazioni genomiche  in specie o varietà di interesse agrario (ad es.: grano tenero e duro, avena, etc.) e alla separazione di cromosomi modificati per la presenza di traslocazioni, delezioni etc., da linee cellulari animali o vegetali e da varietà d’élite.

Attività svolte e in corso

Sono attivi diversi contratti di licenza con imprese, tra cui ISEA, ed accordi di collaborazione relativi alla moltiplicazione e commercializzazione delle varietà (ad es. con Agroservice). Sono in corso attività di servizio e supporto tecnologico con altre società italiane e straniere, non menzionabili per riservatezza.

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio di identificazione delle caratteristiche del patrimonio genetico è adattabile con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Centro Servizi Avanzati per l’Agroindustria (CSAgri), Sergio Lucretti (csagri <at> enea.it)