Cluster
  • CULTURAL HERITAGE
  • TECNOLOGIE PER GLI AMBIENTI DI VITA
Codice ATECO
F42

Servizio Avanzato Enea disponibile

IDENTIFICAZIONE STRUTTURALE DI ELEMENTI LIGNEI IN OPERA MEDIANTE INDAGINI NON-DISTRUTTIVE IN SITU

Aspetti innovativi e relativi benefici

Identificazione della specie, caratterizzazione meccanica, valutazione della capacità strutturale residua e valutazione dello stato di conservazione di elementi lignei in opera, anche di interesse storico-artistico. Modellazione 3D e analisi numerica per la valutazione del livello di sicurezza degli elementi o del sistema strutturale. Consulenza specifica nella scelta dei sistemi di intervento.

Utilizzo

Valutazione delle caratteristiche meccaniche e dello stato di conservazione di elementi lignei in opera mediante l'uso di resistograph, sclerometro per legno, ultrasuoni e termocamera.
Analisi numeriche e proposte di intervento relativamente a strutture lignee, anche di interesse storico-artistico.
Possibilità di collaborazione in sinergia con la Soprintendenza per I beni Culturali e le Amministrazioni Locali.

Attività svolte e in corso

  • Identificazione strutturale di un'antica copertura lignea a Cento, mediante prove ND in sito e analisi numeriche agli elementi finiti;
  • Valutazione dello stato di conservazione delle coperture lignee di Villa dei Misteri a Pompei, mediante indagine a vista e prove ND;
  • Identificazione strutturale e valutazione della capacità residua delle travi lignee dei solai del Castello di Montorio (Monzuno), mediante prove ND in sito;
  • Campagna di prove distruttive e non-distruttive in laboratorio su travi di legno antiche, provenienti dal castello di Montorio (Monzuno).
Caratteristiche

CUSTOM Il servizio può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Anna Marzo (anna.marzo <at> enea.it)