Cluster
  • AGRIFOOD
  • CHIMICA VERDE
  • SALUTE
Codice ATECO
C10, C11, C20, C21

Servizio Avanzato Enea disponibile

PREPARAZIONE DI MATERIALI SOLIDI, LIQUIDI E LIOFILIZZATI

Aspetti innovativi e relativi benefici

Preparazione e/o trattamento di materiali di derivazione agroindustriale mediante l’impiego di facilities, su scala banco e pilota, per la triturazione, macinazione, miscelazione, evaporazione sottovuoto, essiccamento, liofilizzazione, ripartizione, separazione granulometrica, imbottigliamento, confezionamento, etichettatura, ecc. In tutte le fasi del processo la temperatura è tenuta inferiore a 40 °C, così da evitare la degradazione di composti termolabili.
Si è in grado di preparare materiali con caratteristiche di elevata omogeneità e stabilità effettuando le lavorazioni in condizioni controllate di temperatura, pressione o atmosfera di copertura.

Utilizzo

Trattamento di matrici solide e liquide di derivazione dei settori agricolo, agroalimentare ed agroindustriale inclusi scarti, sottoprodotti e reflui (matrici alimentari, matrici vegetali, scarti delle filiere agrumicole, olivicole, vitivinicole, lattiero-caseario, ecc.) al fine di stabilizzarne i prodotti ottenuti e recuperare frazioni e/o molecole ad attività biologica.

Attività svolte e in corso

Attività di RS&T in collaborazione con PMI e con Istituzioni di Ricerca sia mediante Contratto che mediante Progetti congiunti in risposta a bandi regionali, nazionali e misure UE.
Tra le attività in corso si rammentano, ad esempio, la preparazione di materiali liofilizzati a partire da succo di bergamotto o derivati del pomodoro per l’arricchimento in sostanze ad attività farmacologica, la stabilizzazione e preparazione di miscele per usi alimentari e/o farmaceutici.
E’ possibile anche preparare i materiali sotto forma di pasticche. A tali attività di RS&T si accompagnano valutazioni sulla fattibilità tecnico-economica del processo.

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Centro Servizi Avanzati per l’Agroindustria (CSAgri), Paola Sangiorgio (csagri <at> enea.it)