Cluster
  • AGRIFOOD
  • CHIMICA VERDE
  • ENERGIA
  • FABBRICA INTELLIGENTE
  • MOBILITA' SOSTENIBILE
  • SALUTE
  • SMART SECURE AND INCLUSIVE COMMUNITIES
  • TECNOLOGIE PER GLI AMBIENTI DI VITA
Codice ATECO
A01, A03, C10, C11, C12, C13, C14, C15, C16, C17, C18, C19, C20, C21, C22, C23, C24, C25, C26, C27, C28, C29, C30, C31, C32, D35, E38, E39

Servizio Avanzato Enea disponibile

LIFE CYCLE THINKING E VALUTAZIONI DI SOSTENIBILITÀ

Aspetti innovativi e relativi benefici

La sostenibilità di prodotti o sistemi implica la stima degli impatti su ambiente, lavoratori, comunità locali, consumatori e attori della filiera. Riuscire a modellare le filiere nelle relazioni tecnologiche, di mercato e socio-economiche permette di identificare dove è prioritario intervenire senza causare trasferimenti di impatto lungo la catena di fornitura e fra comparti ambientali diversi.
Il Life Cycle Thinking (LCT) è l’approccio con cui analizzare la sostenibilità ambientale, economica e sociale di prodotti, servizi, tecnologie e sistemi, considerando tutte le fasi del ciclo di vita (estrazione delle materie prime, produzione, uso, distribuzione e fine vita). Life Cycle Assessment, Life Cycle Costing e Social-LCA sono gli strumenti principali per l’applicazione dell’approccio LCT.

Utilizzo

Il laboratorio ha esperienza più che decennale su:

  • Certificazione ambientale di prodotti e organizzazioni - dichiarazione ambientale di prodotto (EPD), impronta ambientale di prodotto (PEF) e delle organizzazioni (OEF), altri sistemi volontari;
  • Sviluppo di metodi e strumenti per valutare la sostenibilità di prodotti, servizi e nuove tecnologie per supportare le imprese in ricerca, innovazione, sviluppo di prodotto, scaling-up della produzione e commercializzazione;
  • Valutazione degli impatti ambientali delle nanotecnologie attraverso l'integrazione della valutazione dei rischi (Risk Assessment) e del ciclo di vita LCA;
  • Valutazione di scenari di sistemi complessi (sistemi di gestione rifiuti, trasporti, ecc.).

Attività svolte e in corso

Le attività sono effettuate nell’ambito di progetti nazionali ed internazionali, collaborazioni con Ministeri e commesse per aziende e includono studi con approccio LCT per la valutazione di sostenibilità di tecnologie emergenti e/o per la comparazione con scenari convenzionali, effettuati a livello micro e meso nei diversi settori: agroindustriali e filiere zootecniche, tecnologie innovative (es. nanotecnologie e tecnologie energetiche), materiali innovativi (plastiche additivate, vernici e calcestruzzo), batterie al litio, utilizzo di acqua potabile, gestione e valorizzazione di rifiuti e reflui. Infine sono stati sviluppati SW semplificati di LCA ed Ecodesign per le PMI.

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio Life Cycle Thinking può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Laura Cutaia (laura.cutaia <at> enea.it)