Cluster
  • TECNOLOGIE PER GLI AMBIENTI DI VITA
Codice ATECO
M72

Servizio Avanzato Enea disponibile

MODELLISTICA PREVISIONALE DEL TIRRENO E DEL MOTO ONDOSO

Aspetti innovativi e relativi benefici

I modelli di previsione della circolazione marina e del moto ondoso sono potenti strumenti a supporto della gestione dell'ambiente marino e della programmazione volta a uno sviluppo sostenibile delle attività economiche ad esso legate. Nell'ultimo decennio l'ENEA, a fianco di consolidate attività di modellistica oceanografica di tipo climatico, ha anche sviluppato sistemi previsionali operativi della circolazione e dello stato del mare. Tra questi, il modello TYREM, operativo dal 2009, che fornisce previsioni della circolazione del Mar Tirreno con un dettaglio spaziale (circa 2 km) sufficiente per risolvere anche processi a piccola scala nella fascia costiera. TYREM è inserito in una rete nazionale di modelli operativi che copre i principali mari italiani. L'ENEA ha anche sviluppato sistemi di previsione del moto ondoso, che coprono l’intero Mediterraneo, e, con maggiore dettaglio spaziale, alcuni sotto-bacini di interesse. Queste attività hanno permesso di costruire una climatologia del potenziale energetico del moto ondoso nei principali mari italiani.

Utilizzo

TYREM è stato utilizzato, oltre che per scopi scientifici, nell’ambito di attività volte al controllo dello sversamento di idrocarburi in mare, per operazioni di save and rescue da parte delle capitanerie di porto, e per la gestione di emergenze, come quella della Costa Concordia. I sistemi previsionali del moto ondoso sono attualmente a sostegno di attività in mare volte alla sperimentazione di congegni per l'estrazione di energia dal moto ondoso e dalle correnti.

Attività svolte e in corso

Progetto RIMA (Distretto mar Ligure), accordo di programma MiSE-ENEA.

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Gianmaria Sannino (gianmaria.sannino <at> enea.it)