Cluster
  • ENERGIA
Codice ATECO
M71

Prodotto Enea disponibile

PRODUZIONE DI CALORE, VAPORE ED ENERGIA ELETTRICA CON ACCUMULO TERMICO DA FONTE SOLARE


Livello di Maturità Tecnologica (TRL)

8

Aspetti innovativi e relativi benefici

L’ENEA ha messo a punto una tecnologia solare a concentrazione a sali fusi con accumulo (e integrazione con biomasse, biogas, syngas), per la sostituzione di combustibili fossili e la riduzione dell’impatto ambientale.
L’impianto sperimentale Prova Collettori Solari è il prototipo della filiera di impianti di piccola taglia a sali fusi ad alta temperatura, con accumulo termico a serbatoio unico e generatore di vapore integrato nel serbatoio.
Questa innovativa soluzione impiantistica riduce i costi di realizzazione e manutenzione, e aumenta sensibilmente l’efficienza di esercizio di impianti di potenza dell’ordine dei MW. L’impianto attualmente in costruzione a Borg El Arab (Alessandria d’Egitto), nell’ambito del Progetto Europeo MATS (1 MWe di potenza), è l’impianto dimostrativo su scala industriale di questa tecnologia sviluppata da ENEA per la diffusione di impianti solari di piccola taglia nell’area del Mediterraneo.

Utilizzo

Produzione di energia elettrica e/o vapore/calore di processo fino a 550 °C, per impianti di taglie dalle centinaia di kW alle decine di MW.

Attività svolte e in corso

Sono in corso numerose attività di ricerca, sviluppo e qualificazione di componenti, sperimentazione di prototipi, progettazione e realizzazione di impianti solari di taglia diversa, nell’ambito di collaborazioni nazionali e internazionali.
A livello nazionale si possono citare collaborazioni con Kinetics Technologies S.p.A., Soltigua, Enerray, Archimede Solar Energy s.r.l.

 

Impianto sperimentale Prova Collettori Solari (PCS)

Referente

Domenico Mazzei, Tommaso Crescenzi (domenico.mazzei <at> enea.it)