Cluster
  • AEROSPAZIO
  • SALUTE
  • TECNOLOGIE PER GLI AMBIENTI DI VITA
Codice ATECO
C26

Servizio Avanzato Enea disponibile

QUALIFICHE AMBIENTALI PER MATERIALI E COMPONENTI

Aspetti innovativi e relativi benefici

Prove di qualificazione ambientale (prove termiche caldo-umido-freddo, prove a nebbia salina, prove di irraggiamento solare).

Utilizzo

Qualifica di materiali e componenti. Sviluppo di nuovi materiali e/o componenti. Settori di applicazione: civile, militare, aerospaziale, biomedicale, protezione del patrimonio artistico.

Attività svolte e in corso

- Qualifiche per componenti di centrali elettronucleari (medie imprese nazionali).
- Qualifiche per sistemi e sottosistemi destinati al monitoraggio di infrastrutture ferroviarie (piccole e medie imprese nazionali nell’ambito del progetto SICURFER finanziato dal MIUR).
- Qualifica di contenitori speciali per il trasporto di merci delicate o pericolose (imprese nazionali).
- Qualifica per invecchiamento termico di materiale lapideo (progetto Grande Rilevanza con il Messico – MAECI).
- Qualifica per irraggiamento solare di materiale polimerico per applicazioni alla tutela del patrimonio artistico (Tesi di laurea con Università “La Sapienza” di Roma).

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio di qualifica ambientale può essere reso in modalità standard o adattato alle specifiche esigenze del committente. Si fornisce inoltre supporto tecnico-scientifico in fase di progettazione e prototipizzazione

Referente

Alessandro Picca (alessandro.picca <at> enea.it)