Cluster
  • CHIMICA VERDE
Codice ATECO
A01

Tecnologia ENEA

Studi ambientali per la difesa e la valorizzazione dei corpi idrici superficiali


Livello di Maturità Tecnologica (TRL)

5÷7

Aspetti innovativi e relativi benefici

Sviluppo di nuove metodologie per lo studio dei processi legati al ciclo dell’azoto, dell’ossigeno  e del carbonio negli EcoAgroSistemi, attraverso l’utilizzo delle tecniche isotopiche su matrice solida.

Utilizzo

- Gestione dei servizi  ecosistemici relativi alle aree umide;
- studio delle catene trofiche di vertebrati e invertebrati;
- indagini sull’origine delle principali fonti di inquinanti azotati;
- supporto alla creazione di reti idriche superficiali utili al territorio;
- ripristino dei principali servizi ecosistemici associati agli ambienti umidi;
- salvaguardia del patrimonio storico culturale del territorio.

Attività svolte e in corso

Studio della componente biologica, della morfologia e dei principali processi biogeochimici di diverse categorie di aree umide diffuse sul territorio regionale. Valutazione dello stato di salute di questi habitat e analisi dei possibili futuri scenari evolutivi.
Redazione e distribuzione di un questionario che intende raccogliere informazioni sulla sensibilità e attenzione della cittadinanza e delle amministrazioni in merito all’importanza e  alla salvaguardia dei piccoli vasi superficiali temporanei.

Referente

Enrico Tesini, Simone Busi (enrico.tesini <at> enea.it)