Cluster
  • FABBRICA INTELLIGENTE
Codice ATECO
C24

Tecnologia ENEA

SVILUPPO DI PROCESSI PER IL RECUPERO DI ELEMENTI METALLICI DI ELEVATO VALORE AGGIUNTO DA CENERI DERIVANTI DA TRATTAMENTI TERMICI


Livello di Maturità Tecnologica (TRL)

4

Aspetti innovativi e relativi benefici

Il recupero e la valorizzazione dei materiali presenti nelle ceneri derivanti dai trattamenti termici dei rifiuti è una opzione che negli ultimi anni sta rivestendo un importante ruolo strategico per ridurre drasticamente lo smaltimento finale in discarica garantendo al contempo crescenti quantità di materie prime seconde.
Negli ultimi anni la crescita del costo di smaltimento in discarica dei residui pericolosi e la difficile accettabilità sociale dell’apertura di nuove discariche hanno reso maggiormente interessante anche dal punto di vista economico la loro valorizzazione.

In questo contesto sono stati studiati processi idrometallurgici per il recupero di:
- Metalli contenuti nelle ceneri di combustione di catalizzatori industriali ( ad es. platinoidi, Mn, Co, etc.
- Elementi contenuti nelle fly ash provenienti dalla termovalorizzazione dei rifiuti urbani (ad es. Ti)
- Elementi contenuti nelle ceneri dei tar provenienti dall’industria petrolifera (ad es. V)

Utilizzo

- Reimmissione di materie prime strategiche nei processi produttivi
- Conservazione della risorsa naturale
- Riduzione della quantità di rifiuti pericolosi da conferire in discarica

Attività svolte e in corso

Prove in scala laboratorio e banco al fine di verificare le rese di processo e le condizioni di scalabilità industriale.
Studio dei bilanci di materia, delle emissioni gassose e dei reflui prodotti al fine del riutilizzo nel ciclo produttivo, della minimizzazione dei costi e della riduzione dell’impatto ambientale.

Referente

Danilo Fontana, Massimiliana Pietrantonio (danilo.fontana <at> enea.it)