Cluster
  • CHIMICA VERDE
  • SMART SECURE AND INCLUSIVE COMMUNITIES
Codice ATECO
E37

Prodotto Enea disponibile

Tecnologie per il recupero di nutrienti e il riutilizzo di acque reflue


Livello di Maturità Tecnologica (TRL)

3÷8

Aspetti innovativi e relativi benefici

Applicazione di tecnologie a basso impatto per il riutilizzo di acque reflue municipali/industriali e per il recupero di nutrienti (azoto e fosforo) e altre materie prime seconde da differenti flussi concentrati: fanghi di supero municipali/industriali, surnatanti linea fanghi di impianti di depurazione municipali/industriali, effluenti zootecnici, effluenti dell’agro-industria, digestati in uscita da impianti biogas, percolati di discarica.

Servizi offerti in tali ambiti:
-    Analisi di fattibilità tecnico-economica
-    Individuazione di soluzioni tecnologiche tailor-made mediante metodologie di prototyping, modellizzazione e formulazione di relativi schemi di controllo e gestione
-    Analisi dei flussi di materia ed energia associati e relative valutazioni costi-benefici
-    Applicazione di tecniche pinch analisys per risparmio idrico e recupero di materia in contesti produttivi
-    Sviluppo ed applicazione di nuovi processi per il trattamento ed il recupero di sostanze dagli stream di interesse
-    Analisi di applicabilità di tecnologie per riuso recupero di materia in ambiti rurali ed urbani decentralizzati
-    Formazione.

Utilizzo

- Controllo e riduzione delle emissioni inquinanti associate a reflui di varia natura
- Risparmio e riutilizzo della risorsa idrica
- Recupero di nutrienti sotto forma di precipitati e di sostanze ammendanti per l’agricoltura
- Gestione ottimizzata degli impianti di trattamento delle acque reflue
- Incremento della sostenibilità della filiera industriale
- Creazione di filiere innovative

Attività svolte e in corso

Realizzazione di prototipi a varia scala.
Sviluppo di processi biologici innovativi per la rimozione/recupero sostenibile di nutrienti.
Sviluppo brevetti (ANANOX®, DEPHANOX®).
Precipitazione di struvite e recupero di energia mediante digestione anaerobica.
Consulenza verso PMI, municipalizzate e PA.
Partenariato in progetti di cooperazione in paesi di sviluppo.

Referente

Marco Ferraris, Luigi Petta (marco.ferraris <at> enea.it)