Cluster
  • CHIMICA VERDE
  • SMART SECURE AND INCLUSIVE COMMUNITIES
Codice ATECO
E38

Servizio Avanzato Enea disponibile

VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE DI PRODOTTI E PROCESSI NELL'INDUSTRIA FOTOVOLTAICA

Aspetti innovativi e relativi benefici

Valutazione di rischio ambientale di prodotti e processi nell’industria elettrica ed elettronica, quale quella fotovoltaica, con particolare attenzione alla gestione del fine vita.

Utilizzo

Consulenze e studi per lo sviluppo di strategie di impresa ecocompatibili finalizzate alla risoluzione di problematiche legate al trattamento, allo smaltimento e al riciclo di apparecchiature elettriche ed elettroniche, quali i pannelli fotovoltaici.

Il destinatario del servizio può essere individuato in qualunque categoria di piccole e medie imprese il cui ciclo di produzione utilizza prodotti simili.

L’utilizzatore può essere individuato nell’azienda che esegue il recupero ed il riciclaggio dei materiali dai rifiuti fotovoltaici, anche e soprattutto alla luce del Dlgs 49/2014 che impone il recupero del 80% in peso dei pannelli. Infatti il servizio offerto potrebbe migliore il processo di separazione e di recupero dei compenti di un pannello fotovoltaico, migliorando le prestazioni tecnologiche del processo. Il tutto sempre seguito da una valutazione di ecosostenibilità dei materiali e del processo di recupero.

Attività svolte e in corso

Commessa esterna avente come oggetto “Studio sperimentale per analizzare il rischio di rilascio di elementi pericolosi, in particolare metalli, presenti nella composizione dei pannelli fotovoltaici esausti se abbandonati nell’ambiente”.

Consulenze e studi per lo sviluppo di metodologie innovative per lo smaltimento, il recupero ed il riciclo di componenti dei pannelli fotovoltaici, con relative ricadute ambientali.

Sono in corso collaborazioni con: COBAT Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo, OMNIASOLAR ITALIA Srl

Caratteristiche

CUSTOM Il servizio di valutazione di impatto ambientale può essere adattato con flessibilità a diverse esigenze e contesti

Referente

Marco Tammaro, Antonio Salluzzo (marco.tammaro <at> enea.it)